VC Voice

SeedBlink avvia la sua prima campagna in Italia con Golee

La piattaforma di crowdinvesting attiva in Europa ha in programma di rafforzare la sua presenza anche sul mercato italiano grazie all’investment team basato a Milano

02 Feb 2022

SeedBlink, piattaforma di crowdinvesting focalizzata sulle startup tech europee, dalla fase pre-seed alla Serie B, che ha attratto fino a oggi novemila investitori provenienti da 50 Paesi annuncia di avere avviato la prima operazione su una startup italiana.

Il lancio della prima campagna di SeedBlink per una startup italiana è avvenuto qualche giorno fa e la società è la sportstech Golee, tale operazione è possibile anche grazie alla decisione di SeedBlink di avere un team di investimento sul territorio dedicato all’Italia con il quale mira a diventare uno dei più attivi investitori internazionali pre-Serie A in Italia, attraverso co-investimenti con i principali VC e con lo scopo di aggiungere valore in termini di rete e capitale per le startup italiane ad alta crescita.

“Siamo lieti di annunciare la campagna di Golee su SeedBlink, in quanto si tratta della prima startup italiana sulla piattaforma. Il trend di digitalizzazione alimentato dalla pandemia è una grande spinta per la soluzione sportstech di Golee, credo che SeedBlink sia perfettamente posizionata per beneficiare della crescita del settore e supportare sia gli investitori italiani sia le startup tecnologiche che cercano di espandersi a tutta velocità lungo il percorso”, dice a Startupbusiness Andrei Dudoiu, co-fondatore e managing partner di SeedBlink.

SeedBlink che ha la sua sede principale a Bucarest, nasce all’inizio del 2020 come equity crowdfunding e riunisce investimenti privati e raccolta di capitali sfruttando la tecnologia, applicando competenze specifiche e costruendo forti comunità. Fino a oggi a fronte di un deal flow che ha analizzato oltre 1500 startup, 60 di esse con sede in sette diversi Paesi son già attive con un round di finanziamento sulla piattaforma di SeedBlink.

Tra i round di finanziamento più importanti che SeedBlink ha avviato vi sono quelli di FlowX con un impegno pari a 1,6 milioni di euro su un round di complessivi 7,3 milioni di euro, di Dronamics con 950mila euro (round di 3 milioni di euro), e il SeedBlink Self-Listing con 1,1 milioni di euro (round di 3 milioni di euro). Proprio grazie all’aver portato a termine il round Serie A da 3 milioni di euro guidato da Catalyst Romania nel luglio 2021, SeedBlink ha potuto investire risorse nell’espansione europea, sia in termini di investitori sia di startup, diversificando la propria offerta, semplificando il processo di investimento, facilitando lo smart money e collaborando attivamente con gli attori dell’ecosistema e gli investitori istituzionali.

“SeedBlink è una piattaforma di crowdinvesting dove gli investitori trovano le condizioni di investimento più sicure, mentre le startup tech trovano un ambiente di lavoro professionale e la disponibilità che cercano. Con l’aiuto dei membri del nostro team di Milano, siamo sicuri che nel 2022 ci saranno diverse startup italiane ad alta crescita su SeedBlink e numerosi investitori visionari a supportarle. Restate sintonizzati perché presto chiuderemo alcune partnership e accordi interessanti”, aggiunge il co-fondatore che anticipa come la sua organizzazione che oggi conta uno staff di circa 40 persone abbia definito per il 2022 priorità operative e strategiche che si identificano nell’accelerazione della sua espansione in Europa con anche lo sviluppo di uffici locali, il recepimento dell’autorizzazione da parte del regolamento europeo sul crowdfunding e il lancio di un mercato secondario per gli investitori.

In totale SeedBlink ha raccolto circa 37,8 milioni di euro per le 56 startup che hanno fatto campagna da quando la piattaforma è nata all’inizio del 2020. Il valore complessivo comprende i finanziamenti provenienti dagli investitori di SeedBlink (15 milioni di euro), mentre i restanti quasi 23 milioni di euro sono importi erogati dai lead investor.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link