Smart Home e Smart City, il Gruppo Enercom lancia la call per startup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Smart Home e Smart City, il Gruppo Enercom lancia la call per startup

Hai un progetto, tecnologie, soluzioni per Smart City e Smart Home? Partecipa alla call per startup (e non solo) del Gruppo Enercom, deadline 10 giugno 2019

C’è un vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti’. Così diceva Henry Ford, l’imprenditore che ha portato un’auto nella casa di ogni americano, molto prima che Bill Gates ci portasse un computer.

Insomma, l’innovazione è tale quando arriva al mercato, quando si diffonde ed entra nella vita delle persone, risolvendo problemi e migliorando la loro vita.

E’ esattamente questo lo spirito che ha portato il Gruppo Enercom, da 70 anni impegnato sul fronte Energy & Utilities, ad aprirsi alla open innovation con un progetto che ha chiamato innovation2live, innovazione da vivere, innovazione che diventa beneficio per tutti e che tutti possono percepire.

Innovation2live vuole essere un laboratorio ideale di nuove soluzioni dedicate in particolare (ma non in esclusiva) a due ambiti d’interesse che coincidono con i settori di business del Gruppo, cioè Smart Home e Smart City. Due mercati emergenti in Italia, dove c’è tanto da fare e tanto da innovare: tecnologie come l’internet of things, i big data, l’intelligenza artificiale, così come l’hardware innovativo, la sensoristica, nuovi materiali, le piattaforme, il cloud, sono oggi potenzialmente in grado di portare grandissimi vantaggi (di risparmi, di efficenza, di vivibilità) nella vita domestica e nelle città, e di realizzare concretamente politiche di sostenibilità ambientale, tema centrale per il Gruppo Enercom.

Nell’ambito del progetto innovation2live, il Gruppo Enercom ha appena lanciato una call4startup alla ricerca di progetti, tecnologie e società innovative in ambito Smart Home e Smart City con cui collaborare per trasferire al mercato il più velocemente possibile l’innovazione.

Descrizione della call4startup innovation2live

La call è focalizzata su alcuni ambiti che il Gruppo Enercom ritiene funzionali al proprio business nel settore Energy & Utilities e che, sottolinea la società, ‘possano avere un impatto positivo per i nostri clienti finali e aziendali, innovando tra le mura di casa o fuori, nelle città’.

Il Gruppo Enercom cerca dunque tecnologia, in particolare IoT, si citano a titolo di esempio: soluzioni che possano innovare la gestione dei servizi di illuminazione pubblica e della distribuzione gas, soluzioni per l’efficienza energetica e il controllo dei consumi; soluzioni per il telecontrollo-telegestione, la manutenzione predittiva, la videosorveglianza, la ricarica elettrica, servizi per gestori terzi (telelettura contatori gas-acqua-elettricità, monitoraggio traffico-parcheggi-raccolta rifiuti-qualità dell’aria), gestione e trasmissione big data.

Vai direttamente alla call4startup.

Chi può partecipare alla call4startup innovation2live

Naturalmente le startup, ma anche i technology provider, le software house con sede legale o operativa in Italia. (per consultazione, qui il Regolamento). Lo stesso partecipante può presentare più di un progetto.

I candidati sono tenuti a presentare le candidature entro, e non oltre, le ore 23:59 CET del 27 maggio 10 giugno 2019, unicamente mediante registrazione attraverso lo specifico form on line presente sul sito web, compilando i campi evidenziati come obbligatori, garantendo che i dati inseriti nei campi siano completi e veritieri. 

Perché partecipare alla call4startup innovation2live

E’ una call di open innovation, non c’è un premio in danaro, ma un’opportunità di ‘business’ e di sviluppo del proprio progetto. Il Comitato di Valutazione selezionerà 5 finalisti che presenteranno la propria proposta all’evento conclusivo per concorrere alla vittoria finale. Oltre al merito dell’Iniziativa, al vincitore sarà riconosciuta l’opportunità di avviare con il Gruppo Enercom, un percorso di conoscenza e di accelerazione del progetto.

La call4startup del Gruppo Enercom è dunque un’occasione importante per startup e soggetti proponenti di trasferire velocemente al mercato le loro soluzioni in ambito Smart Home e Smart City, settori complessi e altamente competitivi, in cui per una startup o una piccola realtà la collaborazione con una grande azienda può rappresentare la strada migliore da percorrere.

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

01 aprile 2019


Articoli correlati
Video Consigliati
reply