Soldo Business, il fintech per gestire le spese aziendali
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK
Soldo Business, il fintech per gestire le spese aziendali

Già lo scorso novembre abbiamo scritto di Soldo, la startup fintech fondata da Carlo Gualandri che ora annuncia la disponibilità della versione business del suo servizio. “Con Soldo Business vogliamo fornire alle aziende un prodotto moderno per la gestione delle spese dei dipendenti e collaboratori che possa eliminare gli anticipi di cassa che sono poco sicuri e la cui gestione è molto onerosa – spiega Gualandri a Startupbusiness – . Per una azienda esposta all’ecosistema digitale, come per esempio una startup, si aggiunge la possibilità di gestione, attraverso i centri di costo e le carte virtuali, delle spese aziendali che avvengono via carta come l’e-commerce e i servizi online in abbonamento. L’obiettivo è di eliminare il caos che si genera quando tutta l’azienda usa la sola carta dell’amministratore delegato con i risultanti problemi di controllo e riconciliazione”.

Soldo Business è stata rilasciata per il mercato italiano e per quello britannico ed è una delle prime soluzioni fintech che si rivolgono al mercato delle imprese di ogni tipo e dimensione, infatti, secondo i dati del Politecnico di Milano la grande maggioranza, il 96%, delle fintech è pensata per il mercato consumer mentre, rileva una ricerca che Soldo stessa ha commissionato a YouGov nel Regno Unito e che ha intervistato oltre 1200 piccole e medie imprese, il costo complessivo per la gestione contabile delle spese in azienda supera gli 8,7 miliardi di sterline ogni anno e ogni impresa impiega mediamente almeno quattro ore ogni settimana per la gestione di queste attività con quindi impiego di tempo e costi che, soprattutto per le startup, si potrebbero tradurre in un risparmio notevole.

Soldo si basa sul circuito di pagamento Mastercard e consente di delegare, controllare, tracciare in tempo reale le uscite aziendali e quelle dei collaboratori attraverso l’uso di carte prepagate personalizzabili tramite un cruscotto di gestione sia sul web sia tramite l’app iOs e Android e la loro integrazione con i software di gestione della contabilità. Così è illustrato il servizio in una nota diffusa dalla società in cui vengono anche riportate le principali funzioni come la possibilità di creare conti intestati sia a persone (impiegati o collaboratori) sia a centri di costo; controllare e monitorare la distribuzione dei fondi aziendali; migliorare la gestione dei budget; ridurre il rischio di frode o eccessi di spesa; offrire a consulenti esterni e personale junior uno strumento sicuro e monitorato per pagare le spese essenziali; semplificare la gestione delle spese aziendali ricorrenti; trasferire in modo istantaneo e gratuito il denaro da un conto all’altro; integrazione con i software di contabilità, Soldo Business inoltre non richiede la valutazione creditizia dell’azienda o la concessione di un fido, poiché è un conto spese prepagato.

“La piattaforma di Soldo evolve e viene sviluppata continuamente per soddisfare sempre più le esigenze di controllo e ottimizzazione della gestione delle spese dei nostri clienti e per questo è molto importante ricevere il feedback dei nostri clienti e le testimonianze dal mercato”, conclude Gualandri invitando gli utenti a collaborare attivamente al miglioramento del servizio che può essere provato dagli utenti di Startupbusiness utilizzando il codice ‘ startupbusiness1 ‘ cha da diritto a un periodo di prova gratuita.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

14 febbraio 2017

Categorie:

Must Read


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply