Il team vincente della startup, ecco le prime 5 persone che devi assumere
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Il team vincente della startup, ecco le prime 5 persone che devi assumere

Il team è l’asset più importante di un’impresa, ecco dunque alcuni consigli per creare il team vincente della startup.

E’ di certo molto importante l’idea, ma è cosa nota che nel cammino della maggior parte delle startup, di pivot in pivot,  si arriva spesso alla definizione di un prodotto, servizio e business model molto differenti da ciò che era stata l’idea di partenza.

Il team vincente della startup è eterogeneo, serve ad affrontare e mantenersi efficaci nei cambiamenti, dotati di flessibilità e le diverse skill si completano vicendevolmente. Un articolo di Entrepreneur può aiutare a capire 5 profili di persone (e le qualità) che devono essere prese in considerazione nel team building della startup, che ruolo dovrebbero ricoprire e in che modo dovrebbero collaborare.

Ecco i 5 profili fondamentali nella startup.

1. Il creativo: colui che accende la miccia

Questa persona è colui/colei che ha il lampo di genio che da origine al prodotto. Ha un’intuizione o una teoria che può effettivamente risolvere un problema attraverso il software o altri mezzi.

2. Orientato ai dettagli: traduce l’idea del creativo in azione, raccoglie le informazioni necessarie

In un’azienda tecnologica, questa persona costruisce le specifiche tecniche o il design del prodotto. In sostanza, questa altra persona aiuterà a sviluppare le analisi e le informazioni necessarie per mettere in pratica l’idea della prima persona.

3. Orientato ai processi: nell’azione assicura il corretto metodo

Questa è la persona che si assicurerà che ci sia un sistema per mettere effettivamente in azione il concetto che sta dietro il prodotto o servizio.

4. Il costruttore: il tecnico, costruisce materialmente il prodotto

Soprattutto nel mondo della tecnologia, questo costruttore è uno sviluppatore o un ingegnere.

5. L’impaziente proiettato sulla deadline: quello che tiene la frusta, non sarà il più simpatico del team

Questa persona è quella che marcherà stretto tutti gli altri per assicurare le tempistiche e terrà ogni parte responsabile.

Questi profili si completano reciprocamente generando la magica sinergia che permette alle startup di crescere. Lavorare insieme e sotto pressione non è mai facile, anche tra persone ben amalgamate e affiatate. Per sapere di più su come comunicare bene nel team puoi leggere questo articolo.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

10 maggio 2018

Categorie:

Learn, Risorse

Tag:

startup, team


Articoli correlati
Video Consigliati
reply