Leadership

The Long Game, imparare la visione a lungo termine da Dorie Clark

The Long Game di Dorie Clark, Best seller 2021 per il Wall Street Journal, è di quei libri che tutti dovrebbero leggere per riscoprire i vantaggi ‘di una visione a lungo termine’

Pubblicato il 08 Mar 2023

La nostra società è incoerente: da un lato frenetica, accelerata, come se si volesse velocemente raggiungere un traguardo lontano; dall’altro, si compiace nelle gratificazioni a breve termine.

Questo vale anche in ambito aziendale ed è purtroppo quel fattore che impedisce a molte imprese, e anche a molte di startup, di guardare lontano. Lo possiamo dire in altri modi: sognare in grande, avere un purpose, costruire qualcosa che duri, avere successo, dare un senso superiore, fare qualcosa di memorabile.

E’ difficile. Ma alla fine è l’unica cosa che conta, di fronte al tempo che scorre inesorabile e che, vissuto nella dimensione del ‘all you can eat’,  lascia pancia gonfia, la nausea e niente che valga la pena ricordare.

Giocare una “partita lunga”, rinunciando alle gratificazioni a breve termine per impegnarsi verso un obiettivo futuro incerto ma degno, è il messaggio di Dorie Clark, che in questo libro molto gradevole e veloce da leggere, ci accompagna alla scoperta del come fare per costruire un successo a lungo termine, un percorso che richiede prima di tutto di rimanere fedeli a se stessi e per questo a volte affrontare rinunce.

Le strategie

Dorie Clark , tra le Top 50 Business Thinkers in the World del ranking mondiale Thinkers 50, condivide preziose strategie rivelatesi vincenti nel percorso di molti imprenditori e manager che ha aiutato: concedersi delle tregue, dire di no (anche a proposte interessanti), dedicare 20% del tempo all’esplorazione, selezionare i propri obiettivi, fare networking con le persone giuste, rendere produttivi i propri fallimenti, allenare la pazienza strategica, fermarsi a raccogliere i propri risultati.

WHITEPAPER
Cosa si può chiedere a ChatGPT? Scarica la guida 2023: consigli per l’uso, esempi ed opinioni

A livello razionale, sappiamo tutti che il successo duraturo richiede perseveranza e impegno. Eppure, gran parte della nostra cultura ci spinge a fare ciò che è facile, ciò che è garantito e ciò che sembra affascinante sul momento.

Il libro è stato scritto a cavallo della pandemia e di quel sentimento, che è maturato in tutti, di ripensare la propria vita per orientarla a valori maggiormente significativi. Ma ciò che scrive, ben si adatta a persone e anche aziende, perchè il purpose è qualcosa che noi come individui abbracciamo e che guidano anche le strategie aziendali. 

Come racconta il libro, guardare lontano permette di sviluppare resilienza, coraggio, ma anche successo, innovazione, bene comune e profitti. 

Dorie Clark è una consulente strategica per individui e aziende molto ispirata. Ha scritto diversi libri, è relatrice di conferenze e insegna formazione per dirigenti alla Duke University. È anche autrice dei bestseller del Wall Street Journal The Long Game, Entrepreneurial You, Reinventing You e Stand Out, che è stato nominato dalla rivista Inc. il libro sulla leadership numero 1 dell’anno. Ex portavoce della campagna presidenziale, scrive spesso per la Harvard Business Review.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 4