Valutare il potenziale della Startup - Startup Business
Valutare il potenziale della Startup

Quando una startup muove i primi passi, non ha metriche su cui si possa basare una valutazione della sua performance e del suo potenziale. Come fare?

Valutare il potenziale della Startup – L’Investment Readiness Level e altri 3 indicatori è un breve vademecum da The Doers, professionisti dell’innovazione torinesi che affiancano le startup nei loro processi di avvio e crescita, che prova a offrire un metodo oggettivo per farlo.

La Valutazione del potenziale di una Startup rimane tutt’oggi un problema aperto.Chi vorrebbe finanziare le Startup, chi le seleziona, e gli imprenditori stessi sperimentano frustrazione e lontananza reciproca nell’affrontare questo aspetto perchè non riescono ad usare lo stesso linguaggio, le stesse unità di misura, per esprimere il valore di un progetto imprenditoriale.

WHITEPAPER
Quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
CIO
Open Innovation

L’aspetto più importante del problema, per di più, non è circoscritto alla sola fase di negoziazione: si estende a macchia d’olio per tutta la durata del rapporto d’investimento, in cui il progresso dell’azienda, fino a maturazione/exit, è costantemente valutato secondo due prospettive diverse e disfunzionali.

Continua a leggere sul sito The Doers

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

09 Ottobre 2015

Categorie:

Growth, Risorse


reply