download bdsm
Carpooling, a nozze con Daimler AG

Potrebbe sembrare una contraddizione. Un colosso mondiale nel settore automobilistico che supporta una piattaforma di car pooling. Cioè: una società che produce automobili fa affari con una società che ha fatto della condivisione delle automobili ( - auto + verde + socialità) il suo business. 

Eppure è quanto succede tra la Daimler AG e Carpooling, che parlano la stessa lingua, quella della mobilità sostenibile.

Succede perchè Daimler Ag è una società innovativa per tradizione: i suoi fondatori, Gottlieb Daimler e Carl Benz, sono passati alla storia con l’invenzione dell’automobile nell’anno 1886.  E probabilmente perchè è tedesca, vale a dire sensibile alle tematiche ambientali come non sempre le aziende sud-europee sono. Per lo meno in modo così sistematico e organizzato da anni non sospetti, con un'attenzione particolare rivolta allo sviluppo di  tecnologie verdi, a veicoli ibridi, a veicoli elettrici. E un discreto sviluppo del business sui nuovi fronti della mobilità, attraverso aziende e startup partecipate. Per esempio: car2go, autonoleggio a breve termine; MyTaxi, app per trovare, prenotare, pagare il taxi; il portale della mobilità "moovel"; due progetti pilota in Germania nel mercato del ride-sharing. E ora l'investimento e la partnership con carpooling.com

"Vediamo il car pooling come un elemento importante di una mobilità in rete intelligente. Il nostro impegno in carpooling.com è un passo logico verso l’offerta ai nostri clienti di una gamma di scelta ancora più ampia per giungere da A a B" ha dichiarato Wilfried Steffen, direttore della Business Innovation di Daimler AG. "Siamo lieti del fatto che questa partnership strategica ci consentirà di sostenere la crescita di carpooling.com e il suo ulteriore sviluppo".

 

Ex startup fondata in Germania circa 10 anni fa, carpooling.com oggi è diffuso in 9 Paesi, conta circa 4 milioni di utenti registrati e un accesso giornaliero ad oltre 650.000 offerte e richieste di viaggio.  All’insegna del motto “Clicca. Viaggia. Risparmia”, il portale promuove una nuova modalità di spostamento, basata sulla condivisione dell’auto da parte di più persone che percorrono lo stesso itinerario. Suo giusto vanto è che ha fatto risparmiare finora 860.000 tonnellate di C02 e 430 milioni di litri di carburante,  milioni di euro agli utenti, ha fatto nascere migliaia di nuove amicizie nate e accompagnato ben 16 matrimoni. La società dispone di un’esperienza decennale nella mediazione di passaggi per tragitti di media e lunga distanza, nonché soluzioni specifiche per pendolari. Esaminando i profili ed i feedback presenti nella community di carpooler, gli utenti sanno esattamente con chi viaggeranno. Oltre al carpooling, il portale offre un servizio di biglietteria per viaggi in pullman, treni e aerei. In sintesi, ha una fortissima competenza nella mobilità sostenibile e in particolare nel car pooling.

"La partnership ci fornisce un’opportunità straordinaria per far crescere carpooling.com. In quanto leader del mercato automobilistico, Daimler fungerà da partner strategico nel consolidare ulteriormente il ruolo del carpooling in Europa e all’estero. Utilizzeremo il nuovo capitale per migliorare ulteriormente la nostra offerta, per ampliare il nostro servizio clienti e per mettere il carpooling a disposizione di un numero maggiore di utenti nel mondo,” così il CEO di carpooling.com, Markus Barnikel, spiega la logica alla base dell’investimento di Daimler AG nella società.

Ma ecco i termini dell'accordo, resi noti da comunicato diffuso nei giorni scorsi.

-       Il pioniere della mobilità urbana e il leader del carpooling uniscono il loro know-how

Cioè, le società hanno avviato una collaborazione tecnica per il progetto pilota "moovel". La piattaforma di mobilità moovel consente agli utenti di scegliere il modo migliore per giungere da A a B nelle zone urbane.

-       Daimler AG acquisisce una partecipazione di minoranza in carpooling.com GmbH

-       Programmata forte crescita internazionale

Gli azionisti principali continueranno ad essere i tre fondatori della società (Matthias Siedler, Stefan Weber, Michael Reinicke)  oltre alla società di Venture Capital Earlybird, che ha fatto due round di investimento nella società.

L’investimento di capitali sarà utilizzato principalmente per lo sviluppo e l’espansione delle soluzioni di mobilità di carpooling.com.

In Italia, oltre a carpooling.it, esistono diverse piattaforme che offrono questo servizio, a cominciare da quello powered by Autostrade per l'Italia, per continuare con la startup BringMe o con Roadsharing.

Quello che ci manca sono premiate ditte come Daimler così startup friendly. 

Il massimo della friendlievolezza FIAT (l'italico comparativo della Daimler che pure produce innovazione tecnologica) sono John Elkan e la sua Lavinia che corrono sorridenti la Mille Miglia. 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

31 luglio 2012

Categorie:

Notizie


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Guida alle migliori startup city e sta..

Per fare start up all'estero la Silico..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply