Ricerche di mercato, 5 tool per la startup

Ricerche di mercato? Tutte le aziende hanno continuo bisogno di ricerche di mercato, ma per la startup, che ha bisogno di capire subito se sta andando nella giusta direzione e di sapere cosa pensano i consumatori, in modo semplice e senza svuotare la cassa, l’imperativo è Do-it-yourself.

Vi sono dei tool per fare questo, ne abbiamo selezionato alcuni:

  • SurveyMonkey, non ha grande bisogno di presentazioni, è probabilmente il più famoso software di indagine on-line a livello mondiale, le funzioni basic sono sempre gratuite.

 

  • AYTM, ossia Ask Your Target Market, è un tool molto innovativo che permette di fare ricerche di mercato molto focalizzate in modo veloce ed efficace, può contare su una community di 25 milioni di consumatori in 23 Paesi del mondo e permette di selezionare la categoria di panelist in modo molto preciso sia sulla base di caratteristiche demografiche, sia psicologiche. Basic gratuito.

 

  • Typeform,  permette di creare survey form molto facilmente e molto coinvolgenti anche per l’audience da intervistare, grazie alla possibilità di includere immagini nelle domande e al layout responsive. Gratuito, per sempre (dicono).

 

  • SurveyPlanet, offre anche questo sito la possibilità di creare form per le interviste molto coinvolgenti grazie a diversi template, layout responsive, supporta circa 20 lingue, si può brandizzare il form, caricare immagini,ecc. La versione basic è gratuita ed è già abbastanza completa; ma anche l’abbonamento pro è molto interessante perchè offre moltissime altre opzioni al costo di 180 dollari annui, quindi a un prezzo onesto e abbordabile.

 

  • Userlytics, fine della gratuità, questo è un tool molto sofisticato il cui costo è variabile e parte da circa 2900 dollari annui, forse più adatto alla scaleup. Cosa fa di tanto speciale? Testa l’usabilità di un prodotto in modo dettagliato acquisendo anche attraverso webcam e screen recording, le reazioni degli utilizzatori e le cose che dicono. Tutto questo nell’arco di qualche ora. Si possono testare web e mobile app, addirittura l’intera omni-channel experience.

 

Altre informazioni su risorse e tool che possono aiutarti a fare indagini di mercato le trovi in questo articolo di Hubspot, molto focalizzato su mercato US, ma con diverse indicazioni utili.

 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

27 giugno 2016

Categorie:

Market data, Risorse, Tools

Tag:

startup, tool


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy