scaleup

Alessio Pisa, ecco come la crisi ha accelerato la digital transformation

27 Nov 2020

Alessio Pisa, CEO di Instilla, società che si occupa di promozione e posizionamento di aziende e organizzazioni sul web, analizza le tendenze che hanno caratterizzato il periodo dell’emergenza sanitaria globale e mette in luce come, benché animato dall’emergenza, si tratta di un cambiamento che implica un vero e proprio cambio di passo. In particolare, dice, molte aziende si stano sempre più rendendo conto non solo dell’importanza di essere efficacemente presenti online ma anche di avere prodotti e servizi che tramite il canale digitale possono essere proposti e venduti con successo.

Instilla, che è una delle aziende italiane tra quelle considerate a maggiore crescita secondo la ricerca condotta da Il Sole 24 Ore e Statista, si trova quindi oggi nella posizione ideale per aiutare le imprese e le organizzazioni che intendono sviluppare le loro strategie di digital transformation (indicata anche con la sigla DX). L’accelerazione data dal repentino cambiamento di scenario dovuto all’emergenza sanitaria globale, all’adozione di strumenti digitali per sostenere il business così come anche molte delle attività quotidiane è certamente una opportunità ma anche una sfida perché non è sufficiente traslare sulle piattaforme digitali i modelli di business che funzionano nel contesto tradizionale ma servono nuove strategie e nuovi approcci.

Instilla ha anche approfittato del primo lockdown per strutturarsi al meglio con una operazione che ha visto cambiare la cap table della società e coinvolgere maggiormente tutte le persone che lavorano per la società al fine di presentarsi nel modo migliore possibile di fronte alle nuove sfide. Sfide che si concretizzeranno nella capacità di contribuire a declinare un nuovo modo di fare business sfruttando al meglio il digitale, un modo che è destinato a restare anche al termine della pandemia perché le regole del gioco sono cambiate e bisogna imparare a padroneggiarle e ciò vale sia per le piccole imprese, per le startup sia per le imprese di maggiori dimensioni e per le organizzazioni di ogni tipo e natura.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2