Business matrimoni, alleanza strategica tra Martha'Cottage e Zankyou
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Business matrimoni, alleanza strategica tra Martha’s Cottage e Zankyou

Teoricamente si direbbero concorrenti, ma hanno unito le forze per dare vita al primo polo del matrimonio in Europa, un’unica piattaforma per 11 Paesi europei, target potenziale oltre 20 milioni di coppie in procinto di convolare a nozze. Parliamo di Martha’s Cottage, l’e-commerce del matrimonio n°1 in Italia e in Europa, e Zankyou, il più grande portale online di matrimoni, nato più di 10 anni fa,  il più utilizzato dagli sposi in 23 Paesi nel mondo. Presente soprattutto in Europa, Stati Uniti, Canada e India, registra 4,5 milioni di visite al mese.

Grazie alla collaborazione tra le due società e la realizzazione della piattaforma, gli sposi di tutta Europa potranno, in un unico ambiente, realizzare il sito del proprio matrimonio, selezionare la location e i migliori fornitori del matrimonio, conoscere le nuove tendenze e farsi ispirare dai professionisti e influencer del wedding, creare una lista nozze e, a seguito dell’integrazione nel portale Zankyou dell’e-commerce di Martha’s Cottage, scegliere e acquistare gli accessori e l’oggettistica per il matrimonio tra i 6.000 prodotti in catalogo.

Per Martha’s Cottage questa alleanza è un passo importante.

Da sinistra: Javier Calleja Arregui, Founder Zankyou e Salvatore Cobuzio, Founder Martha’s Cottage

“Questo matrimonio è senza dubbio il più importante per Martha’s Cottage a oggi – ha commentato con ironia Salvatore Cobuzio, co-founder e CEO di Martha’s CottageSi tratta di un’incredibile opportunità di crescita, in Italia e in tutta Europa. Con Zankyou avremo accesso a un bacino di oltre 20 milioni di utenti l’anno, in 11 Paesi d’Europa. Una bellissima sfida che ci trova pronti grazie agli investimenti fatti, in particolare al nostro magazzino automatizzato di oltre 1.000 metri quadri e a una gestione già avviata e rodata della logistica in Europa, dove siamo presenti dal 2016. Aver siglato questo accordo con il primo player in Europa nel settore del wedding, oltre a riempirci di orgoglio, ci farà ottenere importanti risultati”.

Javier Calleja, uno dei due fondatori di Zankyou Wedding parla così della nuova collaborazione: “Siamo entusiasti di questo progetto: dall’unione di Zankyou con Martha’s Cottage, le coppie di sposi avranno la possibilità concreta di organizzare il matrimonio comodamente seduti davanti al pc di casa, utilizzando la piattaforma e-commerce numero uno in Europa. Zankyou è nato proprio per aiutare gli sposi a vivere al meglio il loro grande giorno, e con Martha’s Cottage tutto questo sarà ancora più facile“.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

12 settembre 2019

Categorie:

Case Study


Articoli correlati
reply