Carpooling aziendale, la formula vincente di Jojob
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Carpooling aziendale, la formula vincente di Jojob

La startup italiana gestisce a 360° il processo di carpooling nella mobilità casa-lavoro, certificando all’azienda i risultati in termini sociali, economici e ambientali.

Ai Mission Fleet Awards 2019, i premi dedicati al mondo delle flotte aziendale che si sono svolti recentemente, Jojob è stato eletto “Miglior Servizio di Carpooling” in Italia, perché è il servizio che gestisce a 360° il processo di carpooling a partire dal piano di spostamenti casa-lavoro, certificando all’azienda i risultati in termini sociali, economici e ambientali.

Insomma, risolve un problema.

Le aziende, infatti, sono oggi sempre più attente a temi come il welfare e la responsabilità sociale d’impresa, ma spesso sono disorientate dalla ‘complessità’ di implementazione di nuovi progetti, soluzioni, idee. Il servizio proposto da Jojob, scelto già da circa 2000 aziende italiane, permette di rispondere alle nuove esigenze di sostenibilità, ambientale e sociale, in modo semplice.  Tra l’altro, oltre al servizio di carpooling aziendale, molte aziende stanno sperimentando anche gli incentivi per i dipendenti che certificano gli spostamenti a piedi, in bici o con le navette aziendali grazie ai servizi Jojob Bici e Piedi e Jojob Navette, con lo scopo di diffondere l’uso dei trasporti condivisi e a basso impatto ambientale tra i dipendenti.

“Con il nostro supporto, i mobility manager delle grandi aziende possono analizzare le esigenze di spostamento dei propri dipendenti e monitorare il reale fabbisogno nella mobilità casa-lavoro. – dice Gerard Alberto, CEO e Founder di Jojob –  Il carpooling continua a dimostrarsi il sistema più semplice ed efficace per i dipendenti per ridurre i consumi, risparmiare e trasformare ogni viaggio in una preziosa occasione di team building. Chiudiamo il 2019 con questo importante premio, ma ci proiettiamo verso un 2020 carico di grandi novità”.

I risultati sull’ambiente ottenuti con i nuovi sistemi di mobilità sono stati misurati da Jojob: nel 2019 sono stati 235.612 i km percorsi in bici o a piedi per raggiungere il posto di lavoro, una pratica che ha permesso di non emettere oltre 30 tonnellate di CO2 e di risparmiare quasi 50.000 €.

Come funziona Jojob

Tramite l’app di Jojob, realizzata da BrigMe, startup incubata da I3P, i dipendenti di piccole, medie e grandi aziende in Italia possono certificare il proprio viaggio in bici o a piedi per la tratta casa lavoro, ottenendo un report che consente di monitorare il risparmio economico e la CO2 non emessa ed eventuali incentivi e premi da parte dell’azienda. La funzione si integra con quella del carpooling aziendale di Jojob, che certifica i viaggi condivisi tra colleghi e dipendenti di aziende limitrofe per raggiungere la sede aziendale in auto.

Il carpooling è in crescita in tutto il mondo: secondo gli analisti, il mercato globale del carpooling (che nel 2018 era di 4,2 miliardi di dollari) raggiungerà gli 11,4 miliardi entro la fine del 2025, con un CAGR del 15,2% nel periodo 2019-2025.

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

20 novembre 2019


Articoli correlati
Video Consigliati
reply