Crowdfunding, parte la campagna di Energy by Oscar
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Crowdfunding, parte la campagna di Energy by Oscar

Accessibilità per gli utenti non vedenti e ipovedenti e tecnologia per la ricarica wireless sono gli obiettivi che hanno spinto al lancio della campagna di crowdfunding “OscaRevolution” di Energy by OSCAR ,  start up pugliese nata nel 2014 dall’idea di quattro amici baresi non ancora trentenni, di cui avevamo già parlato in occasione del G7 Taormina.

OscaRevolution, online da alcuni giorni su Eppela, è dunque una campagna destinata a raccogliere in 40 giorni i fondi necessari all’evoluzione della startup, nata per risolvere un bisogno tipicamente contemporaneo: avere sempre i propri device tecnologici carichi.  Per rispondere a questo bisogno, la società ha ideato e lanciato nel 2016 O.S.C.A.R., (acronimo di “Oryginal System for Connection and Recharge”), un totem multifunzione, dalla forma inconfondibile di alberello, che ricarica e disinfetta gratuitamente smartphone, tablet e portatili, puntando sull’innovazione della forma, della tecnologia utilizzata e delle funzioni proposte.
O.S.C.A.R. è composto da otto cassetti blindati, all’interno dei quali sono presenti i connettori di ricarica per i device più diffusi e una presa schuko. La ricarica gratuita avviene in totale sicurezza, grazie all’accesso ai cassetti regolato dal riconoscimento biometrico dell’impronta digitale dell’utente, che interagisce con il sistema attraverso uno schermo touch interattivo da 23”, utile anche a veicolare contenuti informativi di vario tipo. La funzione di disinfezione e sterilizzazione è possibile grazie all’azione di lampade UV. Il sistema è inoltre tradotto in cinque lingue e, al momento, è studiato per essere accessibile ai diversamente abili tramite interfacce dedicate.

“L’obiettivo finanziario è di 10 mila euro e il team, affiancato da specialisti, è già al lavoro per sviluppare la tecnologia e le caratteristiche di accessibilità che sono oggetto della campagna. – ci dicono i fondatori della startup, Giuseppe Spadone, Joris Gadaleta, Francesco Fusco e Roberto Ranieri  – Energy by OSCAR continua il suo percorso di sviluppo con lo spirito che ha animato il progetto sin dalla fase della progettazione: quello dell’innovazione, di forma e funzioni.”

Energy by O.S.C.A.R. ha già collaborato con Aeroporti di Puglia S.p.A., Ferrovie Appulo Lucane S.r.l., Bifest – Bari International Film Festival, Samsung – in occasione del Samsung Live 2016 di Milano – il G7 Finanze di Bari, il G7 di Taormina, il G7 Trasporti di Cagliari, e il Giffoni Film Festival.

Per partecipare alla campagna, questo è il sito, è possibile sostenere il progetto di sviluppo di questa startup con donazioni dai 5 ai 300 euro.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

05 settembre 2017


Video Consigliati
reply