Digital health, Healthware compra la finlandese Make Helsinki

01 Dic 2020
Roberto Ascione, CEO & Founder of Healthware Group

Roberto Ascione, CEO di Healthware ha le idee molto chiare in fatto di digital health come ci ha raccontato un una intervista che rilascià a Startupbusiness poco meno di un anno fa, oggi la sua società annuncia l’acquisizione del 100% della finlandese Make Helsinki Ltd, fondata nel 2015, specializzata in servizi di comunicazione che vanno dalla realtà virtuale alla customer experience, dal design alla realtà aumentata e al recruitment per studi clinici.

Healthware, fondata nel 1997, ha visto una rapida crescita negli ultimi anni diventando un partner in grado di guidare la trasformazione digitale delle aziende life-science e player dell’ecosistema dell’innovazione con uno speciale focus sulle startup di digital health e di digital therapeutics.

Con l’acquisizione, frutto di una consolidata collaborazione di successo tra le due realtà, il gruppo italiano si arricchisce delle conoscenze e competenze tipiche dei mercati dei Paesi nordici, come il design, la user experience avanzata e le tecnologie digitali più innovative. Inoltre, amplia la presenza internazionale con la realizzazione di un hub dedicato al nord Europa e alla regione baltica, oltre le sedi di Salerno, Roma, Milano in Italia e le altre presenti in Germania, nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

La società finlandese cambierà nome in Healthware e Petteri Kolehmainen, CEO e co-founder di Make Helsinki, assumerà il ruolo di managing director Finland di Healthware Group.

Abbiamo collaborato insieme per diversi anni – commenta in una nota Petteri Kolehmainen – scoprendo una forte affinità culturale e di obiettivi. Come parte di Healthware Group possiamo servire al meglio i nostri clienti attuali e futuri, più velocemente e con una competenza più ampia che mai”.

Roberto Ascione, aggiunge, sempre secondo la nota: “siamo entusiasti di questa nuova acquisizione che estende la nostra presenza internazionale nell’area Nordics & Baltics e rafforza l’esperienza in discipline chiave sempre più importanti per il futuro della salute“.

All’inizio del 2019, Healthware Group ha beneficiato di un investimento da parte di FITEC (Fondo Italiano Tecnologia e Crescita), di cui abbiamo scritto qui, che ha contribuito ad accelerare il percorso di crescita, favorendo acquisizioni strategiche nell’ambito delle scienze della vita e della sanità digitale.

Articolo 1 di 3