Digital health, 10 milioni per Healthware Group da FII Tech Growth
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Digital health, 10 milioni per Healthware Group da FII Tech Growth

Siamo arrivati al quarto investimento per il Fondo FII Tech Growth – che vede Cassa Depositi e Prestiti come promotore ed è gestito da Fondo Italiano d’Investimento SGR – che ha sottoscritto l’ingresso nel capitale di Healthware Group, società del digital health, apportando 6 milioni di euro, che andranno ad aggiungersi ad altri 4 milioni sottoscritto dagli azionisti esistenti, che contribuiscono anch’essi a sostenere finanziariamente la crescita del gruppo.

Complessivamente le risorse messe a disposizione per lo sviluppo saranno pari a oltre 10 milioni di Euro.

La società, nata e basata a Salerno e con uffici principali a Milano, Londra e New York, opera da oltre ventanni nel settore della comunicazione, della consulenza strategica, dei progetti, applicazioni e servizi innovativi per il settore della salute e sta espandendo già da alcuni anni la sua offerta nell’ambito della digital health e, più recentemente, delle digital therapeutics.

Combinando le competenze di marketing, comunicazione e tecnologia con quelle di consulenza e di product factory, Healthware realizza progetti avanzati per grandi aziende life sciences, start up e compagnie assicurative aiutandole nella creazione di soluzioni per la comunicazione digitale con medici e pazienti, nonché di applicazioni digitali che possano essere di supporto ai processi diagnostici e terapeutici.

E’ guidata dal CEO e fondatore Roberto Ascione, un imprenditore e opinion leader internazionale con un’esperienza ventennale in marketing e comunicazione, trasformazione dei processi di business e innovazione applicati alla salute.

I nuovi fondi verranno impiegati in via prioritaria per intensificare lo sforzo di ricerca e sviluppo a supporto del core business attuale, con enfasi sulle soluzioni di digital health, digital therapeutics, innovazioni per l’health insurance, Intelligenza Artificiale e Smart Data nell’ambito health.

“Il settore della salute ha iniziato una radicale trasformazione digitale come, e forse più, di quanto visto in altre industrie negli ultimi anni. Healthware in 20 anni di attività si è evoluta in un partner in grado di accompagnare in questa trasformazione i player del life sciences, healthtech, medical devices e insurance nonché le start-up emergenti che stanno re-immaginando questi settori. La partnership con Fondo Italiano ci permetterà di sviluppare maggiormente la nostra capacità di lavorare assieme ai big player ed alle start-up nello sviluppo dei loro prodotti innovativi”.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

30 gennaio 2019

Categorie:

Funding News, Scaleup


Articoli correlati
reply