EIT Health strategie per innovare l’healthcare, online il 14 dicembre

04 Dic 2020

L’innovazione è fondamentale, lo sappiamo. È ancora più fondamentale oggi in questo momento storico così unico (ne scrivemmo qui in un articolo ospitato da The Good In Town ) perché è viatico verso un futuro promettente che sarà figlio anche delle cose che stiamo imparando nel corso di questa pandemia globale ed è proprio nell’ambito del life science e dell’healthcare che appunto l’innovazione diventa ancora più importante.

Per innovare in questi settori che devono essere capaci non solo di migliorarsi costantemente ma soprattutto di adattarsi ai nuovi scenari e, possibilmente, diventare proattivi e capaci di prevenire ove possibile e di reagire in modo repentino ove necessario, è fondamentale creare collaborazioni, lavorare a livello di sistema in un’ottica che dovrebbe essere globale e che certamente deve essere europea.

La scelta di agire a livello di Unione Europea sul fronte dell’approvazione e dell’approvvigionamento dei vaccini contro la covid-19 che arriveranno nei prossimi mesi è significativa ed è un segnale importante verso la consapevolezza che solo un sistema interconnesso in cui ognuno fa la sua parte può essere in grado di vincere le sfide attuali e del futuro e fare in modo che si possa vivere sempre meglio, sempre più in salute e con sempre maggiore benessere.

Questo approccio è alla base anche della strategia operativa di EIT Health, il capitolo dell’European Institute of Technology che si dedica appunto all’innovazione in ambito sanitario. Un approccio che questa organizzazione che fa capo alla Commissione Europea ha già adottato in questi mesi con il lancio ad aprile 2020 della piattaforma di matchmaking per favorire lo sviluppo di soluzioni per contrastare la covid-19 come abbiamo scritto qui e sul quale EIT Health intende continuare a costruire la sua strategia e per farlo ha organizzato (con la partnership del Gruppo Digital360 che è anche l’editore di Startupbusiness che è a sua volta media partner dell’iniziativa) un webinar intitolato : EIT Health Italia, Digital talk su strumenti, supporto, network per l’innovazione nell’healthcare che si svolgerà online il giorno 14 dicembre a partire dalle ore 15. Tutte le informazioni e le modalità di iscrizione al webinar sono disponibili a questa pagina .

All’evento parteciperanno Salvatore Panico, deputy chairman EIT Health InnoStars Supervisory Board, Chiara Maiorino education manager and regional manager South Europe EIT Health InnoStars, Paolo Netti in rappresentanza dei partner italiani di EIT Health e direttore CABHC@CRIB, Istituto Italiano di Tecnologia, Pasquale Frega vicepresidente di Farmindustria, Francesco Cerruti direttore generale, VC Hub Italia, Sonia Longo Sormani, fondatrice & CEO di Aileenspharma, Valeria Fascione assessore alla Ricerca, innovazione e startup della Regione Campania.

Appare significativo come EIT Health abbia invitato esperti del settore, imprenditori, investitori, ricercatori, istituzioni a porre enfasi sul fatto che la strada da seguire è quella di creare un network di partner che devono agire in modo coordinato e portare il loro contributo nel quadro delle azioni che EIT Health sostiene a livello continentale che sono concentrate sulla creazione di innovazione capace di tradursi in valore sostanziale per il più alto numero di persone.

Photo by Bermix Studio on Unsplash

Articolo 1 di 3