CRM, la fusione di Sellf e ForceManager
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
CRM, la fusione di Sellf e ForceManager

Sellf, startup italiana specializzata in soluzioni mobile per il supporto alle reti di vendita si è fusa con ForceManager, scaleup spagnola tra i leader mondiali del settore CRM. Obiettivo, come dichiarato da Oscar Macia, Ceo dell’impresa iberica, in questo video è “creare l’assistente personale di vendita del futuro”.

Dice a Startupbusiness Diego Pizzocaro, fondatore di Sellf e ora country manager di ForceManager: “Con questa operazione diventiamo il leader in Europa nel mercato CRM mobile e mettiamo le basi per creare un prodotto senza precedenti che aiuta le figure commerciali a raggiungere i propri obiettivi, utilizzando sia la gamification che l’intelligenza artificiale. In particolare stiamo già lavorando per portare DANA l’assistente virtuale già presente in ForceManager e simile a Siri nel mercato italiano. La nostra sede rimarrà in H-farm e allargheremo il team italiano fin da subito per dare un miglior servizio ai nostri clienti.”

 Sellf, nata nel 2013 dall’iniziativa di Diego Pizzocaro all’interno di H-Farm (e partecipata anche da Club Italia Investimenti 2, P101 e Indaco Venture Partners), è specializzata in soluzioni mobile per il supporto alle reti di vendita. A darne notizia è il CEO dell’impresa iberica, Oscar Macia, che in un post sul blog aziendale ha pubblicato anche il video dei colloqui tra lui Diego Pizzocaro. La fusione, sottolinea Macia, è “una nuova pietra miliare nella storia della nostra azienda”, con l’obiettivo di “potenziare lo sviluppo dei prodotti e creare l’assistente personale di vendita del futuro”.

Sellf ha raggiunto in 5 anni 100mila utenti e 600 aziende clienti, ha sviluppato un’applicazione capace di innovare il concetto di coordinamento delle reti di vendita attraverso meccanismi di gamification che, motivano i venditori a raggiungere e superare i loro obiettivi trimestrali. “Abbiamo osservato per un certo periodo Sellf, e abbiamo visto questo team raggiungere incredibili risultati. Ora sappiamo che insieme possiamo fornire soluzioni ancora più performanti ai nostri clienti”.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

26 settembre 2018


Articoli correlati
reply