Eventi

Golee conquista la Startup Competition del WMF 2022

Al WMF 2022 a Rimini un’edizione particolarmente riuscita del festival dedicato all’innovazione e al digitale. Sul mainstage della Startup Competition 6 startup, selezionate fra le oltre 900 candidate, hanno presentato i propri progetti

19 Giu 2022

Golee vince la Startup Competition del WMF, la competizione internazionale dedicata alle startup innovative organizzata dal WMF – Web Marketing Festival – svoltasi alla Fiera di Rimini fino al 18 giugno. La competition che ha raccolto oltre 950 candidature da tutto il mondo, giunta alla sua 10^ edizione, è stata l’evento di punta del World Startup Fest, la manifestazione di riferimento a livello internazionale dedicata al mondo startup e scaleup che sta riunendo a Rimini investitori, startup e tutti gli addetti ai lavori. La finalissima, condotta da Cosmano Lombardo – CEO di Search On Media Group – e Diletta Leotta si è svolta con una pitch competition sul Mainstage del Festival che ha visto sfidarsi le sei finaliste Aerarium Chain, Strategic Bim, Golee, Ono Ef, Ecosteer e Nanomnia su idee innovative che rispondevano ai temi delle 12 sfide del futuro individuate dal WMF, elaborate confrontandosi con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile ed i criteri ESG: Cities & Communities, Learning & Education, Health, Work, Culture & Travel, Food & Agriculture, Retail & Customer Experience, Marketing, Media & Entertainment, Sport & Events, Finance & Insurance, e infine Life On Planet Earth.

wmf 2022

La vittoria è andata a Golee, One Stop Platform per le società sportive in grado di automatizzare le attività dei club sportivi, che si è aggiudicata un premio del valore di 175.000€ in servizi offerti da vari partner del WMF. Inoltre Golee si qualifica come finalista al contest per startup del Disruptors Summit di Praga, in programma il prossimo ottobre, evento all’interno del quale vince anche uno stand dedicato.

Il Premio del pubblico del valore di 20.000€ in consulenza messi in palio da Search On Media group – azienda organizzatrice del WMF – è stato invece assegnato dai partecipanti del Festival a AerariumChain, servizio cloud che supporta le istituzioni nella conservazione del patrimonio e nel fundraising. La Startup, vince inoltre la possibilità di volare a Praga, sempre in occasione del Disruptors Summit, all’interno del quale potrà presentarsi al pubblico con uno stand.

Per chi volesse rivedere la finale su questa pagina.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link