Healthy Virtuoso entra nel programma di Plug and Play
Healthy Virtuoso entra nel programma di Plug and Play

“Entrare a far parte di Plug & Play rappresenta per noi un’occasione più unica che rara, una vera e propria finestra sul mondo. Da subito l’acceleratore si è attivato per metterci in contatto con compagnie assicurative e investitori internazionali che immediatamente si sono mostrati super attenti, aperti e interessati alle nostre soluzioni. Al momento stiamo lavorando per organizzare con queste aziende dei proof of concept, ovvero dei veri e propri test che permettano di poter lavorare insieme su diversi mercati. Faremo il possibile per trarre tutto il meglio da questo programma, sia in termini di competenze sia di investimenti e opportunità commerciali. Al momento il nostro principale focus è quello di far scalare il business all’estero, motivo per cui nonostante la crisi di questo periodo, controtendenza rispetto ai trend, abbiamo deciso sia di confermare la fiducia verso tutti i nostri collaboratori, sia di investire per portare a bordo Alessandro Allotta (lead corporate & startup di rainmaking / Startupbootcamp) che da oggi si occuperà del nostro sviluppo internazionale come country manager di Virtuoso per il Regno Unito”, così Andrea Severino commenta l’annuncio che vede Healthy Virtuoso, la startup da lui fondata e di cui è il CEO entrare ufficialmente a fare parte del programma di accelerazione di Plug and Play.

L’obiettivo di Healthy Virtuoso è quello di aiutare compagnie assicurative e banche ad aumentare l’engagement dei propri clienti. Per farlo la startup ha sviluppato un’innovativa piattaforma che premia le persone che si impegnano a mantenere uno stile di vita salutare, sfruttando degli innovativi algoritmi tra psicologia comportamentale,  gamification e big data. Il risultato?Un importante aumento della fidelizzazione dei clienti, del loro engagement, e un’innumerevole disponibilità di dati che, senza minare la privacy permettono di offrire il prodotto giusto, alla persona giusta, nel momento giusto aumentando così la scalabilità dell’up selling e il tasso di loyalty. Andrea Severino aveva raccontato nel dettaglio il prodotto e le strategie di Healthy Virtuoso in questa intervista.

.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

14 Aprile 2020

Categorie:

Italian Startups


Articoli correlati
Video Consigliati
reply