open innovation

Innovation2live, ecco l’open innovation del Gruppo Enercom

L’edizione 2021 di Innovation2live analizza lo scenario dell’open innovation nel settore dell’energia, racconta le collaborazioni attive e lancia il nuovo portale

09 Nov 2021

Innovation2live, il programma di open innovation del Gruppo Enercom di cui Startupbusiness è partner si è sviluppato nell’edizione 2021 in modalità remota e si è voluto concentrare sulle attività fatte nelle edizioni precedenti e sui nuovi progetti che sono in fase di lancio.

Cristina Crotti, presidente del Gruppo Enercom, enfatizza l’importanza crescente dell’innovazione ottenuta anche tramite le azioni di open innovation, quale perno delle strategia per il futuro immediato che guardano a una sempre maggiore efficienza e sostenibilità. Strategia che Paolo Magni, senior innovation manager del Gruppo Enercom ha illustrato mettendo in luce come gli investimenti sia in termini finanziari, sia in termini di attenzione si stanno orientando verso un sempre maggiore impegno a supporto dell’innovazione esogena e endogena. A dare corpo a queste strategia è stata Chiara Tacco, direttrice commerciale e marketing di Mipu, azienda innovativa con la quale il Gruppo Enercom ha avviato una attiva collaborazione che è partita proprio da una delle edizioni precedenti di Innovation2live. 

Per offrire una visione ampia e strategica e meglio comprendere l’importanza delle azioni del Gruppo Enercom, Andrea Cavallaro, partner di P4I (azienda che fa parte del Gruppo Digital360 come Startupbusiness), ha illustrato, dati alla mano, lo scenario dell’open innovation e della relazione tra imprese consolidate e imprese innovative come startup e scaleup. In particolare ha messo in luce come le aziende che operano nel settore dell’energia e delle utility siano particolarmente attente all’innovazione proveniente dalle startup e dalle scaleup anche se non tutte riescono, come appunto fa invece il Gruppo Enercom, ha tradurre queste iniziative in vero valore capace di portare vantaggi in termini di efficienza, sostenibilità, qualità dei servizi.

Servirà accelerare nella direzione dell’open innovation perché le sfide che il mondo deve affrontare oggi di tipo ambientale, sociale, economico sono numerose e complesse e solo la continua attenzione alle tecnologie, ai modelli di business, all’efficiente impiego delle risorse primarie, finanziarie e umane può portare a sviluppare risposte a tali sfide con vantaggi per tutti. Per questo motivo nasce il portale Innovation2live che si propone di essere un osservatorio continuo si questi temi e il canale con il quale le startup possono sottoporre i loro progetti al Gruppo Enercom.

Qui il video del webinar Buona visione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4