pet tech

MeetMyPet con Isola dei Tesori e Facile.it

La startup che ha sviluppato il social network per cani e gatti sigla partnership con Facile.it e Isola dei tesori per assicurazioni e alimentazione

26 Apr 2022

MeetMyPet ha chiuso una campagna di crowdfunding raccogliendo 60mila euro annuncia di avere a bordo oltre 220 nuove aziende affiliate e raddoppiato il numero di utenti sfiorando quota 9000.

MeetMyPet si definisce come il social network dedicato a cani e gatti e si propone un preciso obiettivo: aiutare i proprietari a trovare compagnia per gli amici animali e offrire in un unico luogo, tutti i consigli, i contatti e le informazioni utili ad assicurare loro salute e benessere. MeetMyPet consente di accedere a una community composta solo da proprietari di cani e gatti, privati o professionali.

Gli animali domestici sono membri della famiglia a tutti gli effetti. Un’alimentazione sana e controllata, basata su ingredienti sicuri e certificati, può garantire una vita lunga e felice a cani e gatti. Così come la possibilità di arricchire il loro ambiente con giochi e strumenti pensati su misura. Ecco perché da alcune settimane MeetMyPet ha instaurato una collaborazione con L’Isola dei Tesori, brand che punta tantissimo sulla qualità.

«Per L’Isola dei Tesori gli animali sono una vera e propria passione. I negozi della catena offrono un mondo completo di prodotti e servizi qualificati per tutti i pet lover. Siamo felici di collaborare con un brand che per nove anni consecutivi è stato eletto Insegna dell’anno. Siamo certi che questo sia solo l’inizio di un lungo percorso insieme», dichiara in una nota Tina Alogna, CEO e fondatrice di MeetMyPet.

Secondo il report annuale di Assalco-Zoomark in Italia ci sono circa 62 milioni di animali d’affezione, di cui quasi 30 milioni di pesci, più di 16 milioni di cani e gatti, circa 13 milioni di uccelli e oltre 3 milioni e mezzo tra piccoli mammiferi e rettili. L’alimentazione di gatti e cani è oggi la componente più rilevante del mercato italiano del pet food e vale circa 2,4 miliardi di euro.

Per quattro Medici Veterinari su dieci l’attività professionale è aumentata significativamente negli ultimi due anni, nonostante la pandemia (i dati sono sempre quelli del rapporto Assalco-Zoomark 2021). Questo perché è cresciuto il numero di animali domestici ma anche l’attenzione dei padroni per il benessere dei loro protetti. Le 8.596 strutture veterinarie censite da Assalco sono in prevalenza dedicate alla cura di cani e gatti, con una percentuale relativamente piccola di specialisti (23%) che si occupano invece dei cosiddetti animali esotici da compagnia (uccelli, roditori ecc).

Sempre in questi giorni, MeetMyPet sta lavorando a fianco di Facile.it, che opera come comparatore di offerte come le assicurazioni, i prestiti, i mutui e altri servizi per la casa e la persona. L’obiettivo è fornire un servizio il più possibile completo agli utenti dando loro la possibilità di usufruire del comparatore di prodotti assicurativi per animali domestici di Facile.it, accedendovi in modo veloce cliccando sul banner all’interno dell’app.

«Amiamo profondamente i nostri pet, io per prima – sottolinea Alogna – . Quando vedo un cane o un gatto non posso fare a meno di riempirlo di coccole. Come la vita di tutti noi, anche quella dei nostri fedeli compagni a quattro zampe può riservare degli imprevisti ed è importante poter intervenire tempestivamente. In caso di incidenti, malattie e operazioni chirurgiche d’urgenza ma anche per le visite di routine e le sterilizzazioni, avere un’assicurazione veterinaria sui cui contare è fondamentale. Chi meglio di Facile.it poteva portare il mondo delle assicurazioni all’interno di MeetMyPet? Scegliere con cognizione di causa il prodotto assicurativo più adatto per il nostro amico peloso è un grande valore aggiunto e ci permette di stare più tranquilli».

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3