vc voice

Partech, ecco il fondo Growth Impact

Il VC franco-statunitense lancia un nuovo fondo da 300 milioni di euro per sostenere la crescita di scaleup impact, il primo investimento nell’olandese SustainCERT

Pubblicato il 06 Dic 2023

Partech, il venture capital francese che opera a livello internazionale e in particolare in Europa, annuncia di avere raggiunto il primo closing del suo Growth Impact Fund e il suo primo investimento in SustainCERT, startup che ha sviluppato un sistema per la verifica dell’ impatto climatico con sede in Lussemburgo.

Il cambiamento climatico è oggi una delle maggiori sfide globali e l’Europa ha un ruolo di primo piano da svolgere. Oggi l’Europa ospita un vivace ecosistema tecnologico a sostegno della transizione ambientale, che beneficia di numerose spinte: finanziamenti pubblici, normative forti, che incoraggiano le imprese e le PMI a trasformare i loro modelli operativi e commerciali, impegnandosi al contempo a raggiungere obiettivi verso l’impatto zero. Tutto ciò sta innescando la necessità di soluzioni tecnologiche innovative per il clima. Di conseguenza, l’Europa è diventata l’ecosistema principale nel settore del clima: Il 40% dei brevetti mondiali di tecnologia climatica è stato originato qui negli ultimi anni, vale a dire 1,5 volte di più che negli Stati Uniti, fa sapere Partech in una nota.

Tuttavia, rimane una lacuna nelle opportunità di investimento privato disponibili per sostenere lo sviluppo di queste imprese innovative. La maggior parte dei fondi di investimento a impatto si concentra su aziende in fase iniziale e sono molto pochi gli attori che sostengono la fase successiva di sviluppo, quando iniziano a raggiungere la maturità commerciale. Questo è l’obiettivo di Partech Impact, fondo che ha una dimensione target di 300 milioni di euro.

“L’obiettivo di Partech Impact è quello di collaborare con 15 campioni tecnologici globali, che affrontano sfide fondamentali per il clima e la società. L’obiettivo è sostenere il loro percorso di crescita, colmando il divario che vediamo nell’attuale panorama dei finanziamenti tra i fondi early-stage e i grandi fondi di buy-out”, afferma Rémi Said, general partner di Partech Impact.

“Investiremo in aziende B2B che hanno raggiunto almeno 10 milioni di euro di fatturato, trasformando profondamente le catene del valore in cui operano – aggiunge Arnaud Minvielle, general partner di Partech Impact -. Il nostro approccio tematico privilegia le imprese che hanno un forte impatto sulle catene del valore industriali, agroalimentari, ambientali e di inclusione”.

Sostenere la crescita delle startup impact

Oltre al capitale, le aziende potranno avvalersi delle conoscenze e competenze del team, che unisce esperienze di buy-out, crescita, tecnologia, operatività e consulenza. Queste aziende possono aspettarsi un supporto pratico che va dalla definizione della strategia, alla creazione di solide fondamenta e sistemi operativi, alla promozione commerciale, alla facilitazione della crescita organizzativa e al supporto di un solido quadro di misurazione del loro impatto; tutte capacità fondamentali del team e molto richieste in questa fase di maturità. Partech Impact ha messo insieme un team con esperienze di alto profilo provenienti da Bain Capital, Eurazeo, Morgan Stanley, Blackrock e McKinsey, sfruttando appieno le capacità della piattaforma Partech.

WHITEPAPER
Ecco il toolbox tecnologico di cui la tua azienda ha (molto) bisogno
Realtà virtuale
Open Innovation

Partech Impact accoglie un gruppo di investitori diversificato e internazionale, tra cui Bpifrance, il FEI sostenuto dal programma InvestEU, Legrand, LCL e Societe Generale.

Partech Impact opera come fondo ex articolo 9, secondo la definizione del regolamento UE sulla divulgazione della finanza sostenibile: tutte le misurazioni e la creazione di impatto sono prioritarie in ogni fase, Partech Impact si impegna a garantire l’impatto-natività di ogni investimento in ogni fase del processo, dallo screening iniziale, alla due diligence, fino al coinvolgimento successivo all’investimento.

“Questa pietra miliare segna un salto di qualità per l’ecosistema tecnologico europeo. In Partech, essere pionieri è nel nostro DNA, come dimostrano i lanci di successo di diverse strategie di investimento negli ultimi 10 anni, per esempio: Seed (2013), che ha chiuso con successo la sua quarta annata nel dicembre 2022 e Growth (2014), che ha chiuso con successo la sua seconda annata nell’ottobre 2021 – dice Philippe Collombel, general partner di Partech -. Il lancio di Partech Impact è una nuova pietra miliare nel nostro percorso imprenditoriale e rafforza il nostro impegno a guidare un cambiamento positivo attraverso l’innovazione sostenibile”.

Partech Impact ha già finalizzato con successo il suo primo investimento in SustainCERT, un sistema per la verifica dell’impatto climatico che svolge un ruolo fondamentale nella verifica e nella certificazione digitale dei progetti di riduzione delle emissioni per gli sviluppatori di progetti e le aziende. SustainCERT ha già dimostrato di possedere un modello di business di successo, con ricavi rilevanti e clienti di prim’ordine, ed è ora pronta per la prossima fase di crescita. (Foto di Elena Mozhvilo su Unsplash )

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 3