Remoria VR, la startup della realtà virtuale che ha vinto Blast2017 - video
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK
Remoria VR, la startup della realtà virtuale che ha vinto Blast2017 – video

Remoria VR vince la prima edizione della Blast Wars  di Blast2017, l’evento internazionale per startup, tecnologie e futuro, che si è tenuta a Roma tra il 10 e il 12 maggio, qui di seguito la loro video intervista a uno dei fondatori e Ceo della società Marco de Falco subito dopo la finale.

Marco spiega cosa fa questa giovane società tecnologica, che ha anche partecipato nel 2016 a un programma di accelerazione di Luiss Enlabs e ricevuto seed capital da LVenture.

Remoria VR sviluppa soluzioni di input per la realtà virtuale su mobile.

In particolare ha sviluppato un dispositivo che è stato chiamato Lignum Controller, un dispositivo Bluetooth 4.1 pensato per la realtà virtuale su smartphone, compatibile con sistemi iOS e Android che, grazie a dei sensori inseriti al suo interno (giroscopio, magnetometro, accelerometro), rende l’esperienza nella realtà virtuale più immersiva grazie alla possibilità di tracciamento dell’orientamento e alle motion gesture integrate.

 

 

La società è stata fondata da Marco De Falco (CEO & Founder), Matteo Pisani (CTO & Founder).

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

15 maggio 2017


Articoli correlati
Video Consigliati
reply