ecosistema

Tutte le startup travel tech presenti a TTG di Rimini

L’area TTG Next organizzata da Associazione Startup Turismo ospita 36 startup che propongono innovazione nell’ambito del turismo e dei viaggi.

07 Ott 2021

“E’ un anno in cui si cercano risposte, soluzioni per agire rapidamente alle nuove esigenze della domanda e dell’offerta; mai come quest’anno è strategica la presenza di AST nella fiera del turismo italiana, che con 500 metri quadrati è una finestra su quello che sarà l’evoluzione del settore. Si parla tanto di opportunità legata al PNRR, di cui Digital Hub: AST è il soggetto nel turismo che assume un ruolo centrale nel processo di innovazione e digitalizzazione del settore”, dice a Startupbusiness Karin Venneri, presidente dell’Associazione Startup Turismo che anima TTG Next, l’area all’interno di TTG Travel Experience, manifestazione che si svolge presso il quartiere fieristico di Rimini dal 13 al 15 ottobre 2021, portando 36 startup innovative che saranno anche protagoniste di panel, eventi e presentazioni nella TTG Next Room.

L’Associazione, fondata nel 2013 e che oggi conta tra i suoi soci 120 startup del travel, rappresentando di fatto l’80% dell’intero comparto, lancerà anche la sua survey annuale condotta sugli associati e sarà protagonista, insieme a Politecnico di Milano ed Enit, di interessanti momenti di approfondimento e di confronto.

Molte tra le 36 startup presenti in fiera, in linea con le tendenze turistiche dell’ultimo biennio, hanno sviluppato soluzioni innovative di experience alla scoperta dell’Italia minore e meno nota, valorizzando anche l’artigianato e le attività locali. Non mancano piattaforme e app legate all’utilizzo di mezzi sostenibili come biciclette, e-bike e monopattini, per le vacanze, anche questo un segmento in grande crescita che beneficia del momento d’oro delle due ruote. Numerose anche le startup che si occupano di segmenti di mercato specifici, come di coloro che viaggiano con bimbi, con gli amici a quattro zampe e anche turismo accessibile, per viaggiatori con esigenze particolari.

Da sottolineare le new entry in Associazione, malgrado l’anno non proprio facile. Ben nove di queste saranno presenti in fiera: E-Dway, Il Borghista, Holiders, Letyourboat, Mypethotel, Place2Be, TELA, Vivila e Willeasy.

Per una più facile individuazione e ricerca, le startup presenti nell’Area TTG Next al Pad. 1 sono state suddivise in macro aree tematiche: Experience provider, Technology provider, Hospitality, Digital marketing, Vacation rental e Legal assistance.

Experience provider

Bike Square: si occupa di mobilità, turismo sostenibile e cicloturismo. Offre servizi innovativi a favore dei vari soggetti coinvolti dalla creazione e promozione di percorsi ciclabili e circuiti cicloturistici, dagli enti pubblici alle strutture ricettive fino ai cicloturisti.

Cicero Experience: rappresenta la nuova frontiera del turismo esperienziale, con una piattaforma digitale che offre servizi di altissimo livello prenotabili in meno di un minuto.

Cyclando: Ota (Online travel agency) specializzata in cicloturismo. Raccoglie pacchetti di viaggio da tour operator selezionati in tutta Europa rendendoli confrontabili tra di loro e acquistabili online. Rappresenta il marketplace di riferimento per il cicloturismo e garantisce visibilità sul mercato europeo ai fornitori locali.

E-Dway Authentic Experience : propone tour esclusivi con la sua applicazione che in autonomia fa esplorare i territori di Firenze e la Toscana – e non solo, utilizzando mezzi elettrici: vespe elettriche e monopattini per un’esperienza di visita unica ed ecosostenibile.

Everywhere TEW-Ada Tour nasce per rilanciare il turismo in Italia, promuovendo un nuovo stile di vita. Sulla piattaforma online, smart worker e nomadi digitali possono scegliere il proprio Tewer Plan, fatto di ospitalità, esperienze, servizi e prodotti locali da gustare, continuando a lavorare in smart working.

Italywow: propone un’app con esperienze di viaggio che valorizzano le eccellenze dei territori, le attività commerciali storiche, le bellezze delle città, i borghi più suggestivi, trattorie, ristoranti, botteghe artigianali e molto altro.

Letyourboat: prima piattaforma online dedicata al turismo nautico, premiata alla Camera dei Deputati con l’Oscar dell’Innovazione come migliore impresa del turismo. Mette in contatto armatori, società di charter e fornitori di esperienze turistiche con i viaggiatori e offre soggiorni in barche ormeggiate nei marina (bed and boat), crociere private ed esperienze turistiche per vivere e scoprire il territorio.

Place2Be: opera nel segmento del turismo di lusso e offre proprietà esclusive accuratamente selezionate sul territorio italiano ed esperienze uniche made in Italy, semplificando il processo di scelta del viaggiatore di alto profilo.

Sharewood è il punto di riferimento per i viaggiatori che desiderano vivere esperienze autentiche, avventurose e sostenibili. Una travel tech company che permette la prenotazione di esperienze giornaliere e viaggi natura e sport outdoor in 42 destinazioni in tutto il mondo.

Tibylo, Tips by Locals è una piattaforma web e app mobile che offre ai viaggiatori un nuovo tipo di esperienza: uscire dai percorsi consueti per vivere la città attraverso gli SmarTours, itinerari geolocalizzati, creati su misura da knowhow e passioni dei local.

Vivila: prima Dmc (Destination management company) italiana dedicata al Neverending Tourism, promuove territori, destinazioni, comunità, istituzioni e aziende locali italiane, attraverso un marketplace di esperienze fisiche e virtuali, con lo spirito di puro entertainment e pre-sales di soggiorni.

Yookye: piattaforma che opera nell’ambito del turismo esperienziale e offre ai turisti proposte di viaggio su misura, create da esperti locali in base alle esigenze e aspirazioni degli utenti, valorizzando i territori italiani.

Technology provider

Booking Designer: una suite di servizi all in one in cloud per le imprese del settore turistico che, grazie a un innovativo algoritmo age-based, incrementa la revenue e massimizza l’occupazione. Dalla promo-commercializzazione alla gestione, con Booking Designer tutti i reparti comunicano su un’unica, intuitiva interfaccia.

Clean App: il suo motto è work smarter, serve better; è un sistema digitale innovativo che permette di digitalizzare tutti i processi della gestione delle camere, comprese la pulizia, la manutenzione e la comunicazione tra i reparti.

Holiders: community di consulenti locali di viaggio che offre la possibilità a chiunque di diventare un Travel Advisor e guadagnare una commissione per ogni consiglio di viaggio fornito. I consigli di viaggio riguardano la proposta e prenotazione in app di alloggi, voli, esperienze, ma anche treni, bus, rental e sopratutto ristoranti, monumenti, musei e punti panoramici.

MyWoWo: TravelMate è l’app realizzata da MyWoWo che permette di conoscere le meraviglie del mondo. È una guida esclusiva che con mappe, testi e audio professionali racconta le bellezze che ci circondano in modo attraente. Grazie a un pin, l’utente ha la possibilità di beneficiare di utili contenuti audio.

OK Home: sviluppa soluzioni smart per il settore hospitality, self check-in, check-in online, reception virtuale e controllo consumi. Il sistema brevettato da Ok Home automatizza l’intero processo di accoglienza, inclusa la burocrazia per un check-in in piena regola, e gli accessi fisici anche in condominio senza necessità di approvazioni. È l’unico sistema sul mercato che garantisce l’ingresso anche in assenza di linea internet o smartphone, avvalendosi di tecnologia radio, molto più stabile del sistema bluetooth.

RedoMap: strumento innovativo destinato ai professionisti del turismo. Guida l’ospite all’interno di esperienze culturali, naturali, enogastronomiche e altro sul proprio smartphone dal sito dell’hotel, senza intermediazioni. Guide e audio localizzati con Gps, anche off-line, e la possibilità di offrire all’ospite prodotti dei propri partner commerciali.

TELA: un SaaS/marketplace per la gestione e digitalizzazione dei luoghi della cultura come musei, sale, eventi culturali. TELA offre in dotazione alle biglietterie un cloud che gestisce e ottimizza il flusso di lavoro, semplificando i processi di gestione della struttura, di casse fisiche e del personale. TELA, inoltre, aiuta il gestore a conoscere i propri clienti e promuovere campagne di marketing di fidelizzazione.

To Destinations è un’agenzia di viaggi online specializzata in itinerari ad hoc e per destinazioni a lungo raggio. Nasce nel 2021 a Torino e vanta la collaborazione di esperti professionisti del settore competenti sulle principali destinazioni turistiche mondiali. Offre inoltre al cliente un portale dove poter consultare e prenotare le proposte e usufruire della consulenza di un team dedicato.

Voice Concierge: primi in Italia a fornire un servizio di concierge virtuale attivato dalla voce del cliente, grazie all’assistente vocale Google Nest. L’ospite può chiedere informazioni, prenotare servizi e chiamare la reception. Centralino, domotica, room directory in un unico servizio facile da usare che ottimizza tempi e risorse.

Willeasy: raccoglie, elabora e rende disponibili dati e informazioni sull’accessibilità, per fornire alle persone le informazioni che stanno cercando e contemporaneamente, aiutare le imprese turistiche a ricevere i clienti ideali e a sviluppare dei servizi personalizzati.

Hospitality

DayBreakHotels: primo portale al mondo dedicato alla prenotazione dell’intera gamma dei servizi di hotellerie per uso esclusivamente diurno. I clienti possono prenotare camere in day-use, spa, sale meeting, sale conferenze e servizi di ristorazione in maniera indipendente o in pacchetti multi-servizi. Ideale per co-working o uffici temporanei.

Food for Dogs: semplifica e rende più piacevole, per chi ospita e per chi viaggia, la gestione del cane fuori casa. Tutto questo grazie a una linea di prodotti e servizi per strutture che vogliono accogliere in modo indimenticabile l’ospite e il suo cane, tra cui un innovativo lunch box di cibo pronto e bilanciato, courtesy kit personalizzabili ed eleganti allestimenti per le camere, creati con materiali il più possibile ecosostenibili.

Mypethotel: seleziona le migliori strutture ricettive come residence, hotel, villaggi turistici, agriturismi, resort, specializzati in vacanze a quattro zampe. Tutte le proposte sul “super bau” sito “mobile friendly” con mappe e filtri di ricerca.

Up2You aiuta persone e aziende a ridurre il proprio impatto ambientale e ad azzerare le emissioni di co. Nel mondo del turismo offre servizi per strutture ricettive, agenzie di viaggio e tour operator che vogliano impegnarsi nella salvaguardia dell’ambiente e rivolgersi a un segmento di clienti in costante crescita: i viaggiatori green.

Digital marketing

Businessence nasce con l’obiettivo di affiancare e supportare le strutture ricettive dell’intero territorio italiano per il miglioramento e lo sviluppo del loro business. Grazie a un approccio concreto alla gestione di impresa individua, sviluppa, implementa e gestisce soluzioni tailor-made.

Hearth: questa startup è specializzata nella valorizzazione di territori e destinazioni minori. Aiuta gli enti, le associazioni di promozione e le aziende locali nel valorizzare e promuovere l’offerta turistica territoriale. Lavora con tecnologie digitali proprietarie, app mobile, webservice e siti web, per valorizzare il patrimonio italiano invisibile.

Il Borghista: prima piattaforma digitale turistica che riunisce tutti i borghi d’Italia, le attività commerciali ed artigiane, le agenzie di trasporto e le strutture ricettive, dotandoli di un’area riservata a gestione autonoma nella quale inserire la propria offerta.Ciò permette al turista di fruire del borgo e dei borghi limitrofi.

Its4Kids nasce per promuovere un turismo attento alle esigenze dei bambini, incentivando un circolo virtuoso in cui più strutture accolgono famiglie e più famiglie viaggiano. È diventato punto di riferimento dei nuclei familiari italiani nell’organizzare le vacanze grazie alle informazioni dettagliate sul portale e recensioni di prima mano sulle sue community di genitori.

PemCards by Emotion permette di utilizzare la comunicazione user-generated dei turisti e cittadini, facendoli diventare ambassador di una destinazione o azienda attraverso attività di gamification. La piattaforma PemCards, integrabile pure in front end di terze parti, trasforma le foto scattate dagli utenti in migliaia di cartoline, stampate e postalizzate in qualsiasi località del mondo.

Spotty Wifi: trasforma la connessione wi-fi in un potente strumento di marketing: ideale per hotel, ristoranti, villaggi turistici, stabilimenti balneari e aziende. Aiuta a migliorare la brand reputation aumentando le recensioni positive su TripAdvisor, Google, principali social network e portali.

Vacational rental

CleanBnB gestisce immobili in locazione di breve e medio periodo per conto dei proprietari ai quali offre un servizio completo per metterli a reddito e valorizzarli, occupandosi di tutte le attività connesse all’affitto: dall’accoglienza dell’ospite alla pulizia dell’immobile, dalla gestione delle tariffe e degli incassi alle pratiche amministrative.

Italia Fastrent Suites & Apartment – Ota che si occupa di gestione di appartamenti per affitti turistici e B&B, in grado di offrire un portale turistico di prenotazione diretta per migliorare l’offerta in termini di ospitalità, con l’effettiva disponibilità e le tariffe aggiornate. Nata a Torino, oggi si trova anche in altre città italiane.

Maid for a day: prima Startup in grado si assistere i property manager nella gestione operativa delle case, formando il personale in modo da preparare gli appartamenti come vere e proprie camere d’albergo. Si occupa anche del check-in e di altri aspetti dell’accoglienza.

Legal assistance

Italia Rimborso: azienda che tutela i passeggeri vittime da disservizi aerei come ritardi o cancellazioni. La startup svolge servizi di assistenza anche a supporto di agenzie di viaggio o aziende di settore. (Photo by Grant Durr on Unsplash )
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4