Uala raccoglie 15 milioni da Immobiliare.it - Startup Business
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Uala raccoglie 15 milioni da Immobiliare.it

Uala, scaleup italiana che ha sviluppato un gestionale per i saloni di bellezza, ha chiuso un nuovo round di finanziamenti per 15 milioni di euro e annuncia contemporaneamente l’acquisizione del 100% di Balinea.com, il principale servizio di prenotazione per saloni di bellezza e SPA in Francia. Il nuovo investimento è stato guidato da Immobiliare.it, principale azionista della società.

Fondata nel 2015 da Alessandro Bruzzi insieme a Luca Mattivi ed Enzo Li Volti, attraverso una serie di investimenti e acquisizioni il portale oggi è presente, oltre che in Italia, anche in Francia, Spagna, Portogallo e Grecia. Con più di 9.000 saloni e centri benessere, Uala è il servizio di prenotazione di appuntamenti di bellezza leader nel Sud Europa.

Uala è sia un portale sia un’applicazione. Per quanto riguarda l’app di Uala, è gratuita e facile da utilizzare. E’ sufficiente scaricarla dal proprio smartphone, cercare i trattamenti o il salone di bellezza che si desiderano, scegliere i trattamenti preferiti, dopodiché è possibile individuare i saloni liberi per il giorno richiesto. Si può prenotare con un semplice tap.  Se poi si aggiungono tra i preferiti uno o più saloni, anche di diverse città, l’app potrà memorizzarli per eventuali utilizzi futuri.

Leggi di più su EconomyUp.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

30 Maggio 2019


Articoli correlati
reply