entertainment tech

WeShort, i corti cinematografici sulle tv di TCL

La startup italiana sigla un importante partnership con il grande produttore cinese di smart TV

04 Mag 2022
Il team di WeShort
WeShort, la piattaforma on demand dei corti cinematografici fondata in Italia a fine 2020 annuncia di avere siglato un importante accordo con TCL Technology azienda che vende in tutto il mondo smart TV. Le due aziende hanno sottoscritto una partnership globale finalizzata ad offrire per la prima volta al grande pubblico un’ampia selezione di film brevi provenienti da tutto il mondo e in diverse lingue, firmati da alcuni dei registi emergenti più interessanti della scena.
In base all’accordo, WeShort acquisisce il ruolo di content partner globale del canale TCL, presente su oltre 44 milioni di smart TV, e gli utenti potranno accedere a WeShort nella sezione short film dedicata. Sono presenti tutti i generi: dal drammatico, horror, thriller fino al musical, documentario e sperimentale. Dalle opere di registi pieni di talento ancora da scoprire fino a premi Oscar, BAFTA, Sundance e Cannes.
TCL Technology, multinazionale fondata nel 1981 con sede in Cina e precisamente a Huizhou, nel Guangdong opera sul mercato dell’elettronica di consumo, numero due al mondo nell’universo delle smart TV e primo produttore di TV Android al mondo con 15.3 milioni di dispositivi. Tra i mercati principali, oltre ad Asia, Europa, Canada e Australia, il gruppo è il primo venditore di smart TV in Brasile, secondo in India e terzo negli Stati Uniti.
 
WeShort è piattaforma di streaming, dedicata al mondo dei cortometraggi, film e serie di breve durata, disponibile in tutto il mondo e su tutti i dispositivi web e mobile iOS e Android. Fondata a fine 2020 da Alessandro Loprieno, la piattaforma nasce con l’obiettivo di valorizzare le migliaia di film e serie brevi da tutto il mondo, frutto di produzioni indipendenti e di giovani registi. Una sezione WeShort è presente anche sul catalogo della piattaforma Chili, realtà europea dell’intrattenimento digitale, attiva in Italia, Regno Unito, Polonia, Germania e Austria.
“Siamo entusiasti della partnership con WeShort sulla distribuzione dei contenuti, – commenta in una nota Dangee Ho, business development manager Falcon Overseas, TCL Electronics holdings limited – e crediamo che i contenuti premium di WeShort porteranno un’esperienza più diversificata agli utenti delle TCL Smart TV”.
“WeShort sta vivendo una fase di sviluppo importante e la partnership prestigiosa con il gruppo TCL rappresenta per noi una scalata straordinaria del mercato dell’intrattenimento digitale globale perché,  – spiega Alessandro Loprieno – a quasi un anno dal lancio della piattaforma WeShort, abbiamo per la prima volta l’opportunità di promuovere la cultura del cortometraggio e avvicinare milioni di utenti a questo mondo. In Short We Trust!”.
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3