Brumbrum raccoglie 10mln di euro, guida l'investimento United Ventures
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Brumbrum raccoglie 10mln, ‘guida’ il round United Ventures

L’innovazione nel mondo dell’auto piace agli investitori: dopo MotorK un’altra startup italiana si appresta a scalare grazie a una nuova iniezione di capitali pari a 10 milioni di euro, si tratta di brumbrum SPA.

Chi è brumbrum

brumbrum è una startup B2C, un rivenditore diretto di auto online, primo in Italia. Possiede le auto che vende ed è per questo che riesce a garantire il miglior rapporto qualità prezzo ed un servizio a 360 gradi. Nel suo parco macchine, auto a km 0 o usate di qualità, veicoli certificati e a basso chilometraggio. Con brumbrum l’esperienza di acquisto è facilitata al massimo:  l’utente può comprare interamente online un’auto usata lasciandosi ispirare da 4 categorie: city car, Suv, auto ecologiche e auto per neopatentati. I momenti di frizione sono ridotti al minimo grazie ai vantaggi che la società offre: reso gratuito entro 14 giorni, certificazione di qualità (dalla meccanica alla carrozzeria, dall’elettronica ai freni, dai sistemi di sicurezza agli interni, dalla documentazione alle certificazioni a supporto) e garanzia sui guasti per 12 mesi (con soccorso stradale), punti ritiro in 21 città italiane o consegna a domicilio, disbrigo di tutte le pratiche.

La società è stata fondata nel 2016 da Francesco Banfi, Alberto Genovese, Roberto Testore.

“Siamo molto felici di lavorare insieme a United Ventures su un progetto ambizioso che mira a fare di brumbrum il leader del mercato digitale dell’auto in Italia” – dichiara Francesco Banfi, Founder & CEO di brumbrum – “Grazie al round di “Serie A” guidato da United Ventures – il più grande ad oggi nel nostro settore – potremo accelerare i nostri piani di crescita per creare il brand di riferimento per i consumatori nel processo di acquisto digitale di un’automobile a livello nazionale.”

Chi ha investito

A guidare l’operazione d’investimento series A, pari a 10 milioni di euro,  è stato United Ventures SGR, il gestore italiano indipendente di Venture Capital guidata da Paolo Gesess e Massimiliano Magrini, con il suo nuovo  fondo “UV2”, lanciato a dicembre 2017 che, dopo aver finalizzato il primo closing a 75 milioni di Euro, ha l’obiettivo di raccogliere nel corso del 2018 fino a 120 milioni di Euro. UV2è alla sua prima operazione.

“La mission di UV2 è quella di investire in aziende che attraverso la tecnologia possono concretamente incidere e trasformare settori industriali maturi e sviluppati come quello della compra/vendita di auto” – ha affermato Paolo Gesess, Co-founder e Managing Partner di United Ventures – “In brumbrum abbiamo trovato un team di imprenditori con l’ambizione e le competenze necessarie per costruire un’azienda leader nel settore e-commerce di auto con concrete possibilità di affermarsi sul mercato italiano ed europeo.”

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

24 gennaio 2018


Articoli correlati
reply