intelligenza artificiale

Contents.com e l’alternativa a ChatGPT

La scaleup milanese specializzata nella realizzazione di contenuti presenta il suo strumento di intelligenza artificiale generativa denominato AI Chat

Pubblicato il 03 Apr 2023

Arrivano le alternative a ChatGPT. Dopo che il garante italiano per la protezione dei dati personali ha emesso una disposizione immediata il 30 marzo 2023 per limitare temporaneamente il trattamento dei dati degli utenti italiani da parte di OpenAI diverse aziende italiane hanno iniziato a creare e proporre alternative, quindi strumenti capaci di generare contenuti di in modo efficiente e veloce.

Tra loro anche Contents.com, che propone una piattaforma per la generazione di contenuti multilingue, personalizzati e ottimizzati SEO, soprattutto grazie al tool AI Chat. “In risposta all’episodio del blocco di ChatGPT, che speriamo venga risolto presto per l’intera industria dell’AI, desideriamo chiarire che Contents.com lavora sulla personalizzazione dei Large Language Models (LLM) di Meta, Google e OpenAI, nel pieno rispetto delle leggi locali – dichiara in una nota il CEO e fondatore di Contents.com, Massimiliano Squillace –. Siamo lieti di confermare che nessuno dei nostri clienti è stato infatti influenzato dalla chiusura di ChatGPT in Italia. Con la volontà di essere di supporto alla comunità di utenti, a Contents.com ci impegniamo quotidianamente per offrire ai nostri clienti un servizio di altissima qualità, personalizzato e sempre conforme alle leggi locali. Stiamo notando un consistente aumento dei nuovi abbonamenti e degli utenti soprattutto per sperimentare il nostro nuovissimo AI Chat. Avere un impatto sulle aziende è centrale per il nostro modo di lavorare”.

Multilingue e ottimizzazione

Contents.com utilizza una piattaforma proprietaria basata su sistemi di apprendimento automatico (machine learning) e algoritmi avanzati per fornire contenuti personalizzati che soddisfano le esigenze dei clienti. Grazie alla combinazione di modelli di intelligenza artificiale e dati proprietari multilingue, la generazione di contenuti multiuso richiede solo pochi secondi. Nata nel 2021 con l’obiettivo di semplificare l’accesso alle informazioni, oggi Contents.com è un’azienda globale che fornisce soluzioni per la creazione di contenuti multilingue e ottimizzati. Grazie alla sua innovativa piattaforma basata sull’intelligenza artificiale, offre agli utenti strumenti di creazione di contenuti automatizzati, coprendo l’intero flusso di content strategy. L’ideazione, la creazione e la trasformazione dei contenuti sono facilmente gestiti attraverso un’interfaccia semplice e intuitiva. (Foto di Romain Vignes su Unsplash )

WHITEPAPER
AI Generativa: strategie per non perdere il treno dell’automazione intelligente
Chatbot
Intelligenza Artificiale Generativa
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 2