exit

Cosmico compra il 55% di Flatmates

La startup rende noto di avere acquisito la maggioranza dell’agenzia di influencer marketing con un’operazione che complessivamente vale due milioni di euro

Pubblicato il 09 Lug 2024

Da sinistra: Michele Pagani , Marcello Ascani di Flatmates, Francesco Marino, Simone Tornabene, Matteo Roversi di Cosmico

Cosmico, startup che si propone di connettere i migliori talenti del mondo digitale e le aziende che a febbraio 2024 ha comprato Bioss e che un mese dopo ha chiuso un round da 4 milioni di euro, rende noto di avere acquisito la maggioranza, pari al 55% di Flatmates, agenzia di influencer marketing e contenuti editoriali fondata da Marcello Ascani e Gummy Industries.

L’operazione che ha un valore complessivo superiore ai 2 milioni di euro e che vede i fondatori di Flatmates diventare soci di Cosmico intende rafforzare le capacità della società di offrire a qualsiasi impresa i migliori talenti sul mercato espandendo il modello nel segmento marketing e comunicazione, e chiudere il 2024 con una previsione di oltre 10 milioni di euro di fatturato a livello di Gruppo. Nata nel 2020 per volontà di Francesco Marino, CEO e co-fondatore insieme a Matteo Roversi e Simone Tornabene, Cosmico ha visto in quattro anni una crescita significativa: passata da 0,5 milioni di euro di fatturato nel 2020 a quota 4,5 milioni di euro nel 2023, dopo aver recentemente chiuso un nuovo round da 4 milioni di euro, conta oggi circa 100 clienti e una community di oltre 20 mila professionisti in ambito design, coding, marketing & comunicazione, data & AI, cybersecurity ed è stata assistita nell’operazione da Growth Capital e Portolano Cavallo.

Marcello Ascani a Michele Pagani restano soci di Flatmates, mantenendo anche i loro ruoli manageriali. La società di Ascani, nata nel 2021 ha realizzato ricavi per 3 milioni di euro nel 2023 con una previsione di chiudere l’anno a 4 milioni di euro di fatturato.

Francesco Marino, CEO di Cosmico, spiega in una nota: “Flatmates è nata applicando al mondo della comunicazione e della produzione dei contenuti gli stessi principi che hanno dato vita al nostro servizio. Il modello di Flatmates, infatti, ha molto in comune con il nostro e ha come noi l’obiettivo di voler ripensare il futuro del lavoro con un modello a oggi unico in Italia, selezionando il giusto talento creativo per la giusta attività media per il giusto cliente. Con questa acquisizione Cosmico rafforza la sua capacità di offrire talento nel verticale del marketing e della comunicazione che oggi pesa circa il 30% del fatturato”.

Marcello Ascani, CEO e co-fondatore di Flatmates, commenta: “Cosmico rappresenta per Flatmates un acceleratore di crescita che sfrutta sinergie di offerta, economie di scala e internazionalizzazione. Questa operazione è parte della nostra strategia di crescita di Flatmates che guarda allo sviluppo tecnologico, internazionalizzazione ed eccellenza strategica e creativa dei nostri lavori”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 3