Microsoft sceglie la tecnologia della scaleup Wonderflow
Microsoft sceglie la tecnologia della scaleup Wonderflow

Wonderflow, la scaleup che ha sviluppato una tecnologia basata sull’intelligenza artificiale che consente di analizzare in modo efficace le recensioni dei consumatori e che recentemente ha anche lanciato un’applicazione per valutare il feedback dei dipendenti come abbiamo scritto qui ed è stata una delle scaleup scelte dal programma EIT Digital 2019 , annuncia di avere siglato un importante accordo con Microsoft.

Riccardo Osti, Ceo di Wonderflow

“La partnership con Microsoft è un importante traguardo per Wonderflow e una conferma della tendenza degli ultimi anni che vede grandi colossi tecnologici collaborare con giovani aziende dinamiche come la nostra per migliorare i propri servizi: un pattern virtuoso che siamo sicuri vedremo sempre più spesso nell’ecosistema di startup e scaleup europee”, dice a Startupbusiness Riccardo Osti, Ceo della scaleup che ha la sua sede divisa tra Trento presso Hub Innovazione Trentino, dove lavora il team di ricerca e sviluppo, e Amsterdam.

La partnership prevede l’inserimento delle funzionalità di analisi del feedback dei consumatori ideate da Wonderflow, nell’applicazione Microsoft Dynamics 365 Customer Voice. Grazie alla tecnologia basata sull’intelligenza artificiale di Wonderflow, gli utenti Microsoft potranno visualizzare direttamente online l’analisi approfondita delle recensioni dei prodotti inviate dai clienti, disponendo di un importante strumento aziendale utile a orientare la strategia di marketing e l’innovazione dei prodotti. 

Wonderflow ha raccolto fino a oggi oltre due milioni di euro di finanziamento da parte di seed e venture capital, ha recentemente operato un forte potenziamento della struttura operativa, che già conta oltre 30 collaboratori tra Italia e Olanda, con più di 10 avvisi di selezione in corso per nuove assunzioni tecniche e commerciali in Italia. Conta su portfolio clienti che annovera grandi corporate quali Delonghi, Tom Tom, Samsung, DHL, Philips, Lavazza.

Grazie alla tecnologia basata sull’intelligenza artificiale di Wonderflow che comprende algoritmi NLP (Natural Language Processing) e AI (Artificial Intelligence) e che raccoglie e analizza grandi quantità di feedback strutturato e non, gli utenti Microsoft potranno disporre delle analisi delle recensioni dei consumatori direttamente all’interno della suite software per la gestione aziendale Microsoft Dynamics 365. Microsoft Dynamics 365 Customer Voice è una soluzione specifica che consente di sviluppare sondaggi aziendali e raccogliere feedback da clienti e dipendenti. Le interfacce utente e le funzionalità assistite dall’intelligenza artificiale, permettono a tutti gli utenti di disporre degli strumenti per creare, inviare e analizzare sondaggi personalizzati che vanno direttamente a integrarsi nel workflow e nel sistema dell’organizzazione aziendale.

 

Photo by Charles Etoroma on Unsplash

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

24 Ottobre 2020

Categorie:

Must Read, Scaleup


Articoli correlati
Video Consigliati
reply