Wonderflow lancia la piattaforma per il feedback dei dipendenti
Wonderflow lancia la piattaforma per il feedback dei dipendenti

Wonderflow, scaleup di genesi italiana che ha sviluppato una piattaforma basata su intelligenza artificiale per l’analisi del comportamento dei consumatori, nonché una delle scaleup selezionate da EIT Digital come abbiamo scritto qui , ha lanciato un nuovo prodotto che consente alle aziende di conoscere il livello di soddisfazione dei loro dipendenti in questo momento così particolare dove l’home working, il remote working e lo smart working dominano la scena.

“L’idea di WonderWork nasce già nel 2018, quando per servire uno dei nostri clienti enterprise nel settore dei trasporti, Uber, avevamo sviluppato una tecnologia per analizzare i feedback degli autisti con lo scopo di migliorare la loro esperienza lavorativa – spiega a Startupbusiness Riccardo Osti, CEO di Wonderflow –.  In pochi mesi l’azienda era riuscita a implementare azioni correttive che avevano portato la soddisfazione dei loro dipendenti di oltre il 100%. Questo risultato entusiasmante ci aveva fatto mettere in agenda lo sviluppo di una versione di Wonderflow specifica per l’employee feedback. L’idea era però rimasta nel cassetto, presi dalla crescita continua della customer base del nostro prodotto più rappresentativo, la Wonderboard per customer feedback. L’idea è poi uscita dal cassetto con lo scoppiare dell’epidemia da Coronavirus, quando da un giorno all’altro milioni di persone si sono trovate a dover lavorare da casa, perdendo il contatto diretto con il datore di lavoro e i colleghi. Volevamo creare una soluzione per aiutare tutte le aziende a capire le nuove esigenze dei dipendenti, per supportarli al meglio in questa fase e nel futuro. Abbiamo creato una task force partendo dal nostro team di linguisti e sviluppatori, e in meno di un mese siamo riusciti a lanciare WonderWork. Il software è basato sulla stessa intelligenza artificiale che fa funzionare il nostro prodotto enterprise, considerato tra i top-performer globali per la text analysis. In linea con lo scopo per cui è stato costruito, che è aiutare le aziende in difficoltà, abbiamo deciso di dare WonderWork in licenza gratuita per tutto il 2020. Penso che sia un’opportunità unica per tante grandi aziende e PMI, per poter fare un balzo in avanti nella propria digitalizzazione, mettendo il benessere dei dipendenti al primo posto”.

WonderWork sarà disponibile in modo gratuito per tutto il 2020 per aiutare le aziende a superare le difficoltà causate da Covid-19. La tecnologia di Natural Language Processing (NLP) di Wonderflow è già utilizzata da molte aziende per raccogliere e analizzare customer feedback strutturato e non. Con il lancio di WonderWork, Wonderflow, con la propria esperienza e tecnologia, potrà aiutare le aziende a raccogliere ed analizzare employee feedback, creando informazioni fruibili in tempo reale.

La versione gratuita di WonderWork avrà: disponibilità per ogni azienda con più di 50 dipendenti; quantità illimitata di raccolta e analisi di feedback non strutturati; accesso in tempo reale ai risultati delle analisi; conformità alle regolamentazioni sulla privacy previste dal GDPR e ISO27001.

 

Photo by Thought Catalog on Unsplash

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

26 aprile 2020


reply