Mobility-tech, Walle e Jaunt Air insieme per il trasporto aereo urbano

14 Gen 2021

Walle Mobility, startup italiana che lavora allo sviluppo di un sistema di trasporto aereo urbano e che ha partecipato all’edizione 2020 di MCE 4×4, l’evento dedicato all’innovazione nella mobilità organizzato da Assolombarda e Camera di Commercio dii Milano, Monza Brianza, Lodi di cui Startupbusiness è media parte e di cui abbiamo scritto qui, annuncia di avere siglato una partnership con la statunitense Jaunt Air Mobility produttore americano di elicotteri elettrici con tecnologia VTOL (vertical take off and landing).

La partnership è finalizzato allo sviluppo in Italia del segmento di mobilità aerea urbana (UAM-Urban Air Mobility), concentrandosi su rotte entro i 50 chilometri e si  pone l’obiettivo di lanciare in Italia, entro il 2024, l’innovativo servizio di trasporto con shuttle elettrici in grado di decollare e atterrare sui vertiporti (eVTOL electric vertical take off and landing).

Walle si propone come una delle prime realtà italiane che si concentra sullo sviluppo del business legato alla mobilità aerea interurbana e regionale nel nostro Paese offrendo un servizio shuttle di trasporto per persone attraverso veicoli VTOL con l’obiettivo di trasformare radicalmente il trasporto di passeggeri in zone ad alta densità abitativa, connettendo punti strategici delle città o zone turistiche con importanti nodi di traffico come aeroporti e stazioni.

Domenico Gagliardi, Ceo e fondatore d Walle Mobility

Il 2021 sarà un anno fondamentale per la nostra azienda e per tutto il settore della Urban Air Mobility – dice a Startupbusiness Domenico Gagliardi, fondatore e Ceo di Walle Mobility – . Crediamo che la mobilità del futuro sia completamente da ripensare. Noi siamo qui per questo; per cambiare definitivamente il paradigma della mobilità, sfidare lo status quo e definire il futuro che verrà in Italia”.

“Il nostro obiettivo è quello di cambiare radicalmente il futuro della mobilità – aggiunge il Ceo in una nota – . L’Italia, come gran parte dell’Europa deve ripensare ai flussi della mobilità tra centro e periferia, spesso costringendo a tempi di percorrenza eccessivamente lunghi. Le soluzioni di Jaunt Air Mobility offrono la migliore risposta sul mercato, coincidono perfettamente con i nostri obiettivi che sono quelli di fornire ai futuri passeggeri un viaggio sicuro, confortevole e molto silenzioso”.

Walle è il perfetto partner strategico; la missione di Jaunt Air Mobility è quella di produrre il più sicuro ed efficiente eVTOL sul mercato e trovare operatori in giro per il mondo – dice Martin Peryea, CEO di Jaunt Air Mobility – . Siamo convinti di riuscire a commercializzare i nostri velivoli entro il 2024. La nostra configurazione, unica nel suo genere, ci garantisce una performance rivoluzionaria combinata al più alto livello di sicurezza tra tutti gli eVTOL”.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 4