investimenti

Nuovo round per Personio, 200 milioni di dollari

La scaleup europea del software per automazione delle risorse umane continua a crescere e ora vale 8,5 miliardi di dollari

21 Giu 2022
Hanno Renner, co-fondatore e CEO di Personio

Personio, la scaleup europea che sviluppa software HR per le piccole e medie imprese, annuncia la chiusura di un round di serie E pre-emptive founding da 200 milioni di dollari che si aggiunge al finanziamento ottenuto nell’ottobre 2021. Con questo nuovo round l’importo totale del capitale raccolto attraverso i finanziamenti di serie E sale a 470 milioni di dollari, con il valore dell’azienda che raggiunge gli 8,5 miliardi di dollari. Per effetto di questi finanziamenti, Personio diventa una delle startup del settore software in più rapida crescita e di maggior valore al mondo. 

Il finanziamento aggiuntivo proviene dall’attuale investitore Greenoaks, che ha così ulteriormente dimostrato il proprio sostegno all’ambizione di Personio di digitalizzare i processi HR nelle piccole e medie imprese di tutta Europa. L’investimento premia l’eccezionale recente performance di Personio, che ha ottenuto una crescita sostenuta anno su anno, abilitando inoltre ulteriori opportunità di espansione, e riconosce il valore dei servizi di Personio alle PMI anche in tempi di congiuntura economica incerta. 

Hanno Renner, co-fondatore e CEO di Personio, dice a Startupbusiness: “L’obiettivo è sostenere la nostra strategia di creazione di servizi eccellenti per le piccole e medie imprese in Europa, investendo nel nostro prodotto e alimentando la nostra continua espansione, ad esempio con l’apertura di uffici a Berlino e Barcellona. Intendiamo investite nella categoria People Workflow Automation, che abbiamo lanciato a ottobre 2021, vediamo un grande potenziale in questa categoria e vogliamo essere sicuri di poter dare vita alla nostra visione il più rapidamente possibile per i nostri clienti. Abbiamo fatto grandi progressi, acquisendo di recente Back e annunciando di aver raggiunto la pietra miliare di 100 integrazioni nel nostro prodotto. Abbiamo anche aggiunto al nostro prodotto nuove funzionalità. Questo nuovo finanziamento ci permette di continuare a essere indipendenti e orientati al lungo termine e si aggiunge alle riserve dei round precedenti, quindi siamo ben posizionati per il futuro. L’attenzione è rivolta all’ulteriore sviluppo del nostro prodotto e al sostegno della nostra visione PWA. Inoltre, investiremo ulteriormente nella nostra espansione e nelle assunzioni. La cosa più importante è che abbiamo sempre in mente i nostri clienti in qualsiasi cosa facciamo e vogliamo sostenerli nei momenti positivi ma anche in quelli difficili”.

I fondi andranno a sostenere l’ulteriore sviluppo della People Workflow Automation, la vision di Personio in materia di automatizzazione dei processi HR in più dipartimenti e con strumenti traversali alle organizzazioni. Progressi significativi sono stati compiuti per sviluppare ulteriormente un sistema HR che continua a produrre efficienze che vanno a migliorare il business già oggi pur essendo progettato per il futuro. A oggi, un miliardo di aggiornamenti di dati sono stati propagati automaticamente in tutta la base di clienti di Personio, sostituendo molte attività manuali e time consuming. 

Recentemente Personio ha annunciato l’acquisizione di Back, una soluzione di employee experience che automatizza i processi chiave legati alla gestione del personale. Il team di Back detiene un’esperienza significativa nello sviluppo di flussi di lavoro che integrano sistemi frammentati e offre un servizio specifico di ticketing e di knowledge management che aumenta l’efficienza dei team delle risorse umane. 

I clienti di Personio possono inoltre utilizzare oltre 100 app e API integrate nonché nuove funzionalità di automazione e monitoraggio del flusso di lavoro sviluppate da Personio per ridurre lo sforzo manuale in attività come ricerca, selezione e onboarding, analisi dei dati e time tracking. L’insieme di queste integrazioni migliorano le operazioni lungo tutto il ciclo di vita aziendale dei dipendenti e consentono ai team delle risorse umane di concentrarsi su attività più strategiche, riducendo i costi e contribuendo alle prestazioni aziendali complessive. 

Neil Mehta, fondatore e managing partner di Greenoaks Capital, dichiara in una nota: “La piattaforma di Personio è diventata uno strumento indispensabile per le piccole e medie imprese europee che si stanno riprendendo dalle sfide della pandemia. Oggi più che mai le PMI affronteranno future incertezze economiche, in questo contesto la soluzione Personio ha un ruolo più che mai rilevante nell’aiutare i clienti a rendere i processi HR più efficienti e resilienti, a beneficio di dipendenti e datori di lavoro. In considerazione della rapida crescita, del modello di business sostenibile e di una leadership con pochi eguali, riteniamo che Personio sia tra le migliori aziende SaaS al mondo. Siamo entusiasti di collaborare ancora una volta con Hanno e con il suo team e non vediamo l’ora di continuare il nostro viaggio per molti anni a venire”.

Più di 6.000 imprese per un totale di oltre 500.000 dipendenti hanno automatizzato i processi HR con Personio. Appartengono a diversi settori le aziende che utilizzano Personio, tra cui società tecnologiche come Empatica e Sixth Sense, affermati attori di mercato come Engel & Völkers, Kampaay, Credimi e altri ancora. Mentre Personio si rivolge a clienti con un numero di dipendenti che va da 10 a 2.000, vede la crescita maggiore provenire da aziende con un organico da 200 a 2.000 dipendenti, le quali apprezzano la configurabilità del sistema e l’ampiezza delle sue funzionalità. 

Personio continua a far crescere il suo People Operating System per soddisfare esigenze legate all’intero ciclo di vita aziendale dei dipendenti. A inizio 2022, Personio ha infatti lanciato la soluzione Performance & Sviluppo, che consente alle organizzazioni di sviluppare le competenze dei dipendenti, premiandoli in modo equo e massimizzando le prestazioni complessive dell’azienda. 

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4