CleanTech

Reiwa Engine raccoglie 2 milioni di euro dal fondo Cysero

La startup siciliana ha grandi ambizioni e le ha con la tecnologia giusta e al momento giusto. Il fotovoltaico ha ripreso a correre e una soluzione che riduce del 30% i costi di manutenzione ha in mano le chiavi del successo. Quarto investimento per Cysero

01 Giu 2022

Reiwa Engine è una start up nata in Sicilia dalla volontà di Salvo Salerno e Salvatore Occhipinti che hanno coniugato le proprie competenze ingegneristiche ed esperienze con la caparbietà di ‘rimanere in Sicilia’. Terra del sole, perfetta per il fotovoltaico, così i due scommettono tutto il loro futuro nella realizzazione di un prodotto innovativo e rivoluzionario, SandStorm, un robot unico al mondo, in grado di automatizzare e ottimizzare la pulizia e la manutenzione dei grandi impianti fotovoltaici.

Un progetto che ha anche una ricaduta sociale, perché la società che è ha collaborato da subito con il Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Catania e qui che ancora seleziona i suoi talenti, tanti giovani che possono contribuire a un progetto davvero innovativo e sul proprio territorio.

Reiwa Engine oggi conta su un grande laboratorio di prototipazione con area test e macchinari evoluti, e SandStorm è solo uno dei tanti progetti in cantiere. Nei laboratori Reiwa Engine sono allo studio altri rivoluzionari progetti hi-tech nati dalla creatività e dalla conoscenza delle esigenze dei clienti. Ogni progetto è pensato per superare i limiti di soluzioni già presenti sul mercato, con un occhio al design, alla funzionalità, alla facilità di manutenzione, trasporto e stoccaggio e alla sostenibilità economica, ambientale e sociale.

E’ su questa realtà che ha appena investito due milioni di euro il fondo Cysero, nato per finanziare PMI innovative nell’ambito della cybersecurity e della robotica.Reiwa Engine è il quarto investimento del fondo Cysero EuVECA, nato a fine 2020 per iniziativa di Alberto Bombassei (presidente di Kilometro Rosso) e di Giovanna Dossena (AVM Gestioni).

“Reiwa incarna alla perfezione il tipo di target che ricerchiamo e che volevamo raggiungere e supportare quando abbiamo creato il fondo Cysero” sottolinea Giovanna Dossena – CEO di AVM Gestioni SGR. “Startup coraggiose, innovative e con una spiccata propensione ad intercettare e interpretare le transizioni sia digitale sia ecologica cui il nostro Paese va incontro».

“Visione, coraggio e una grande energia sono i tratti che contraddistinguono il team Reiwa, sono le caratteristiche che più colpiscono nella storia di una tecnologia capace di convincere anche le aziende più esigenti” aggiunge Salvatore Majorana – Direttore del Kilometro Rosso. “Viviamo in un paese ricchissimo di competenze e grandi capacità, e non sempre queste trovano i compagni di viaggio necessari per potersi confrontare con la concorrenza internazionale. Per questo con Cysero ci siamo dati l’obiettivo di accompagnare lo sviluppo di giovani imprese deep-tech sin dai loro primi passi. È doveroso nei confronti dei giovani imprenditori oltre a essere un gesto di responsabilità che è giusto alimentare. Reiwa è un grande esempio di quanto è possibile fare in Italia.”

Soprattutto, Reiwa arriva al momento giusto, con l’attenzione crescente verso la produzione energetica green.

L’innovazione SandStorm

E’ un’innovativa tecnologia brevettata per la manutenzione e pulizia a secco dei pannelli solari (anche bifacciali) nei parchi fotovoltaici di grandi dimensioni. Tra i suoi vantaggi ci sono la capacità di ridurre del 30% i costi di manutenzione degli impianti fotovoltaici e di generare delle revenue del 25% attraverso la pulizia automatica a secco dei pannelli solari (è stato certificato che il 95% delle perdite causate dal soiling sono recuperate).

WHITEPAPER
Ecobonus 110% agli sgoccioli? Legge in vigore e dove viene applicato. Scopri di più!
Utility/Energy
Energie Rinnovabili

Inutile dire che il sistema si è facilmente posizionato all’attenzione di investitori ed importanti aziende nazionali e internazionali, persino Enel Green Power, che ha firmato con la startup una partnership tecnologica e commerciale selezionando e testando sul campo il robot SandStorm.

“Negli ultimi mesi abbiamo ricevuto diverse manifestazioni d’interesse da parte di fondi di investimento e gruppi industriali, ma con grande coraggio e consapevolezza abbiamo deciso di intraprendere questo nuovo percorso di crescita con il partner che più di tutti ci potesse garantire nel breve periodo di ampliare la nostra capacità produttiva, ma soprattutto, la nostra visibilità sui mercati internazionali. – sottolinea Salvo Salerno, presidente del CdA e nuovo CEO di Reiwa Engine. “Tutto questo, ci rende ragionevolmente convinti che il nuovo socio rappresenterà da subito il motore di accensione ed accelerazione del nostro progetto. Il piano industriale che abbiamo approvato è parecchio ambizioso” – conclude Salerno – “ma tra le mille sfide da affrontare, quella che ci entusiasma di più è il potenziamento della sede siciliana di Comiso, che ci auguriamo possa diventare molto presto un polo d’attrazione per i migliori talenti del nostro territorio”.

L’investimento di Cysero è mirato a supportare e finanziare il piano di crescita di Reiwa Engine, potenziandone il percorso di industrializzazione e accompagnando la strategia di sviluppo sui mercati internazionali.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4