Eventi

Ritornano gli hackathon, ecco il Cyber Xcelerator hackathon

Startup Wise Guys e Leonardo lanciano Cyber Xcelerator hackathon, la maratona per le startup specializzate in cyber security, difesa e AI, che si terrà il 12 e 13 aprile a Milano. Iscrizioni aperte fino al 5 aprile

Pubblicato il 28 Mar 2023

Gli hackathon sono una delle tipologie di evento più amati nel mondo startup e con la pandemia se ne è sentita la mancanza. Ora stanno cominciando a essere riproposti e nei prossimi giorni quello che ha tutta l’aria di essere molto interessante per la comunità di sviluppatori e startupper è quello organizzato da Startup Wise Guys e Leonardo, che mette al centro un tema di grandissima attualità: la sicurezza informatica.

E’ dedicato al mondo informatico, della difesa e AI, il Cyber Xcelerator Hackathon organizzato a Milano da Startup Wise Guys, uno degli acceleratori più attivi a livello europeo dedicati alle startup early stage che ha lanciato la sua branch italiana nel 2020, e Leonardo, tra le prime società al mondo nell’aerospazio, difesa e sicurezza. Una maratona di due giorni dedicata all’innovazione nella sicurezza informatica che offrirà un’occasione unica a startup e founder per mettersi in gioco e testare le proprie abilità e competenze nel settore, mettendosi alla prova in una sfida progettuale, di creatività, spirito di adattamento, teamworking e capacità di problem solving e dove potranno entrare in contatto con mentor ed esperti del settore che guideranno i team durante l’intero processo.

Sicurezza e vulnerabilità

La competizione si svolgerà il 12 e 13 aprile 2023 a Milano, presso il PoliHub, e coinvolgerà i partecipanti in una serie di sfide sulla vulnerabilità del web e la sicurezza di reti e infrastrutture informatiche, in particolare si focalizzerà su:

WHITEPAPER
La GenAI entra in fabbrica: novità e strategie per il successo dell'azienda
Realtà virtuale
Robotica
  • soluzioni di data fusion per dati informatici provenienti da diverse fonti (SIEM, SOAR, XDR, ecc.) da integrare e sfruttare per identificare nuove minacce, comportamenti anomali, generare reazioni proattive e intelligence fruibile;

  • soluzioni di rilevamento e allerta precoce per identificare gli aggressori il prima possibile nel ciclo di attacco e bloccare sia gli attacchi noti che quelli zero-day;

  • soluzioni di cybersecurity per proteggere le infrastrutture OT e i dispositivi IoT connessi tramite comunicazioni cablate e 5G, proteggere le trasmissioni dati e verificare lo stato delle infrastrutture cyber-fisiche;

  • soluzioni di protezione e crittografia dei dati e meccanismo di controllo dell’accesso per garantire la sicurezza delle risorse cloud.

Al termine della sfida verranno, come sempre, selezionate le idee e le squadre migliori: tre team avranno la possibilità di partecipare al Pre-accelerator program di Startup Wise Guys dedicato alle startup informatiche, un percorso di 8 settimane che prepara ai programmi di accelerazione a tempo pieno e al primo round di investimento. Due team avranno, invece, la possibilità di candidarsi al Cyber Xcelerator Program,  un programma di accelerazione della durata di 5 mesi in Cybersecurity e AI della Rete Nazionale Acceleratori CDP, promosso da CDP Venture Capital SGR – Fondo Nazionale Innovazione – con la partecipazione di Startup Wise Guys, e che vede come partner Leonardo, Italgas, NTT Data, Università della Calabria. Il programma consentirà alle startup selezionate di accedere a un investimento iniziale di 78mila euro, a un network di oltre 250 mentor e più di 200 investitori e a un investimento di follow-on fino a 250mila euro.

Le iscrizioni saranno aperte fino al 5 aprile.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 4