investimenti

Tundr chiude un round da 1,7 milioni di euro

La startup che opera nell’HRtech ha messo insieme un pool di investitori che comprende manager, professionisti, imprenditori sia italiani sia internazionali

03 Ago 2022
I fondatori di Tundr

Tundr startup che opera nel settore delle risorse umane e promuove il benessere organizzativo tramite un innovativo ecosistema di e-welfare che supporta le aziende nell’erogazione di benefit a vero impatto sociale, chiude un round pre-seed da 1,7 milioni di euro a opera di un veicolo partecipato dal manager della moda Silvio Campara insieme a investitori strategici italiani e internazionali, fra i quali l’industriale Claude Solarz, attivo nel settore del riciclo eco-responsabile, e Stéphane Rotenberg, presentatore televisivo francese. Il round di investimento è stato coordinato dallo studio Gatti Pavesi Bianchi Ludovici e dall’advisor Growth Capital.

“Siamo molto orgogliosi dell’esito del round. Il merito va a un incredibile team unito da una visione comune: accompagnare i lavoratori nella loro quotidianità grazie a un unico tool che, per la prima volta, sarà in grado di gestire tutti i benefit aziendali”, dichiara in una nota Jules Arthur Sastre, co-fondatore di Tundr.

“Grazie a questo round di investimento, che porta il totale raccolto oltre i 2 milioni di euro in 12 mesi, vogliamo diventare l’abilitatore di iniziative aziendali con un reale impatto sulla vita quotidiana delle persone, sempre più digitali e orientate a pratiche eco-friendly”, aggiunge Giorgio Seveso, co-fondatore di Tundr.

“Grazie a soluzioni innovative, ecologiche e completamente digitali, Tundr risponde efficacemente alla domanda, sempre più diffusa, di servizi di welfare aziendale più dinamici e fluidi rispetto a quelli offerti dai player tradizionali. Siamo felici di affiancare questa realtà giovane e promettente, che ha già catturato l’attenzione di investitori internazionali, in un’importante fase di crescita e affermazione nel mercato HRtech”, commenta Andrea Casati, vice president di Growth Capital.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3