Accenture - Intelligenza artificiale, crescita economica, impatto sul lavoro
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Accenture: l’Intelligenza Artificiale porta crescita economica

Secondo un recente rapporto di Accenture le tecnologie di Intelligenza Artificiale porteranno entro il 2035 a un raddoppio annuale della crescita economica in 12 economie sviluppate e miglioreranno la produttività fino al 40 per cento.

La ricerca rivela che l’artificial intelligence (AI) potrebbe raddoppiare tassi di crescita economica annuale entro il 2035 modificando la natura del lavoro e generando un nuovo rapporto tra uomo e macchina. L’impatto delle tecnologie AI sul lavoro si tradurrà sopratutto in maggiore produttività dovuta a un radicalmente cambiamento nei processi lavorativi e e del ruolo delle persone.

“L’intelligenza artificiale è pronta a trasformare le attività commerciali in modi che non abbiamo più visto dopo l’impatto della tecnologia informatica nel tardo 20 ° secolo”, ha detto Paul Daugherty, Chief Technology Officer, Accenture. “L’effetto combinato di AI, cloud, analytics sofisticati e altre tecnologie sta già iniziando a cambiare il modo in cui umani e computer lavorano insieme, e come le organizzazioni interagiscono con i consumatori in modi sorprendenti. La nostra ricerca dimostra che, con la maturazione dell’ intelligenza artificiale, ci sarà una spinta alla crescita economica e potenzialmente un potente rimedio alla carenza di produttività e al lavoro stagnante degli ultimi decenni. ”

E’ possibile scaricare il report completo qui.

 

Qui una sintesi slideshare

 

 

Vedi anche

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

22 ottobre 2016

Categorie:

Report, Risorse


Articoli correlati
reply