Cybersecurity, ToothPic raccoglie 810k € da Vertis e Club degli Investitori
Cybersecurity, ToothPic raccoglie 810k € da Vertis e Club degli Investitori

ToothPic Srl, start-up innovativa del settore della Cybersecurity e spin-off del Politecnico di Torino incubata presso I3P, Incubatore del Politecnico di Torino, annuncia di aver raccolto un finanziamento, secondo round, pari a 810 mila euro a cui hanno partecipato Club degli Investitori e Vertis SGR.

Nel 2018 la startup aveva raccolto un primo investimento pari a 300mila euro da Itatech.

Il settore della cybersecurity è più che mai in grande fermento, il mercato è assolutamente asssetato di soluzioni sempre più evolute per proteggere i sistemi da attacchi informatici e tutti i vari tipi di problematiche che riguardano l’autenticazione e la sicurezza dei dati.

WHITEPAPER
Quali sono stati i casi di cybercrime più aggressivi degli ultimi anni? Scoprilo nel white paper
Cybersecurity

La tecnologia proprietaria di ToothPic custodisce le chiavi crittografiche che identificano un dispositivo online criptandole attraverso una caratteristica hardware del dispositivo stesso: le inclonabili imperfezioni di fabbricazione del sensore fotografico, che rendono ogni dispositivo unico. Utilizzando ToothPic, le credenziali degli utenti sono al riparo dai malware in quanto mai esposte. Inoltre, il sistema è estremamente versatile, semplice da usare ed integrare. Attraverso un semplice click sul proprio smartphone, l’utente potrà attivare la procedura di verifica ottenendo un maggiore livello di sicurezza durante ogni operazione di autenticazione. La tecnologia è stata sviluppata per Android e iOS e protegge la tipologia di credenziali già ampiamente utilizzate in sistemi commerciali e diffusi, rendendo semplice e veloce la sua integrazione.

I molteplici casi d’uso della tecnologia di ToothPic rappresentano quindi nuove opportunità per realtà corporate, banche e assicurazioni, le quali godrebbero di assoluta sicurezza e convenienza.

Giulio Coluccia, CEO e Founder di ToothPic, ha dichiarato: “Le risorse garantite da questo round di finanziamento aiuteranno ToothPic a crescere nel proprio mercato di riferimento, un settore, quello della cybersecurity, in cui è fondamentale che cresca il peso specifico di tecnologie italiane ed europee. Grazie ai nostri nuovi soci del Club degli Investitori, al fondo VV3TT che continua a credere in ToothPic e a Business Factory che ci ha supportato nella fase strategica e operativa in questa importante operazione”..

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

20 Gennaio 2021


Articoli correlati
reply