E-commerce auto, investimento record per brumbrum, 20 milioni €
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
E-commerce auto, investimento record per brumbrum, 20 milioni €

brumbrum, il sito italiano di e-commerce auto usate, a km 0 e a noleggio a lungo termine,  chiude un round Serie B da  20 milioni di Euro a cui hanno partecipato alcuni tra i principali fondi internazionali di venture capital, guidato da Accel, insieme a Bonsai Venture Capital, e.ventures e al precedente azionista United Ventures. 

Francesco Banfi, fondatore e CEO di brumbrum ha dichiarato: “Il mercato delle auto è stato per troppo tempo incerto e necessita di evolversi, motivo per cui miriamo a rendere brumbrum il brand di riferimento dell’automotive. Nella nostra offerta di auto usate o a km 0 e noleggio a lungo termine per privati, mettiamo la trasparenza, la fiducia e la convenienza al centro dell’esperienza dell’utente. Siamo entusiasti di avere Accel tra i nostri partner, certi che questo ci condurrà a una rapida crescita e all’introduzione di nuove prospettive nel mercato europeo dell’automotive.”

Per Accel, fondo internazionale basato in California, si tratta del più grande investimento mai realizzato nel nostro Paese e, in generale, nell’ambito del Venture Capital di uno dei più importanti round conclusi in Italia fino ad oggi. 

Luca Bocchio, Principal di Accel ha affermato: “brumbrum è parte di una nuova ondata di marketplace che stanno innovando radicalmente la value chain del proprio settore per poter apportare significativi benefici ai consumatori. Francesco e il suo team stanno ridefinendo il mercato delle auto, avendo saputo costruire delle solide fondamenta per questo business in breve tempo e con un feedback estremamente positivo da parte dei propri clienti. 

L’investimento servirà a consolidare la crescita di brumbrum sul mercato italiano e a porre le basi per l’espansione in Europa, un mercato che vale circa 300-400 miliardi di Euro. Una prima fase dell’investimento riguarderà il rafforzamento di brumbrum come brand di riferimento per i privati nella vendita al dettaglio di auto, grazie anche alla nuova campagna pubblicitaria televisiva che sarà lanciata il prossimo 10 febbraio.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

04 febbraio 2019


Articoli correlati
reply