Chi è il business angel, come può finanziare la startup, come trovarlo

Cos’è un business angel: una definizione

Chi è il business angel? Il business angel, o investitore informale in capitale di rischio, è una persona fisica che si appassiona a una startup, la finanzia e l’aiuta, portando, oltre al capitale, la propria esperienza, conoscenze, contatti. Il business angel a differenza dei fondi di investimento investe risorse proprie e spesso la sua motivazione non è esclusivamente finanziaria.

Quanto capitale ti può dare un business angel

Più business angel insieme posso realizzare un finanziamento in gruppo (syndacation) al fine di distribuire il rischio, investendo ciascuno una piccola parte di danaro, ma complessivamente raggiungendo anche cifre elevate.

Il business angel interviene in genere in fase early stage e può investire da un minimo di 5-10 mila euro (per investimenti in cordata) fino anche a 100-200 mila euro. Gli investimenti dei business angel in genere non superano i 500 mila euro. Il finanziamento da parte del business angel prevede la cessione di quote della società, sulla base quantificata dagli accordi tra le parti.

Qui la guida per capire i business angel realizzata da EBAN, l’associazione dei business angel europei.

In questo articolo alcuni dati sugli investimenti dei business angel in Europa e Italia.

Come trovare business angel in Italia

La lista qui di seguito sarà tenuta aggiornata, ma non sarà mai completa: i business angel sono investitori “informali” in capitale di rischio, questo significa che per loro propria natura sfuggono, almeno in parte, alle mappature. Qualsiasi persona che ne abbia i mezzi può decidere un giorno di diventare un angel, e non deve necessariamente avvisare nessuno, o iscriversi ad associazione alcuna. Ciò che lo rende un angel è l’investimento realizzato in un’azienda innovativa e potenzialmente rischiosa. Per questo stesso motivo anche gli investimenti sono tracciati sempre in modo parziale. Ecco perché per trovare questo tipo di finanziatori è consigliabile, fare in prima battuta riferimento alle associazioni.


business angel - logo ibanIBAN – Italian Business Angel Network – 

E’ la prima associazione nata in Italia per diffondere la cultura dell’angel investing, e così descrive la figura del business angel:

In genere sono ex titolari di impresa, managers in attività o in pensione, che dispongono di mezzi finanziari (anche limitati), di una buona rete di conoscenze, di una solida capacità gestionale e di un buon bagaglio di esperienze. Hanno il gusto di gestire un business, il desiderio di acquisire una partecipazione in aziende con alto potenziale di sviluppo e l’interesse a monetizzare una significativa plusvalenza al momento dell’uscita; l’obiettivo dei Business Angels è quello di contribuire alla riuscita economica di un’azienda ed alla creazione di nuova occupazione.

Sei vuoi proporre il tuo progetto ai business angel associati a IBAN puoi farlo attraverso questa pagina.

Nel sito Iban, su questa pagina, trovi l’elenco dei Ban locali con tutti i riferimenti per le regioni:

Campania, Umbria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Trentino Alto Adige.

 

business angel - logo Iag

IAG – Italian Angels for Growth

Italian Angels for Growth è uno dei più grandi network di business angels italiani,  composto da 129 soci provenienti da posizioni di vertice del mondo imprenditoriale, finanziario, industriale e delle professioni. Gli investimenti dei business angel associati IAG avvengono prevalentemente in gruppo, per si raggiungono anche cifre elevate a partire tipicamente da 250.000-1.000.000 di euro partecipando a round di finanziamento early stage in aziende digital, biomedicali, elettroniche e tecnologiche in genere. La nostra partecipazione dovrà essere comunque compresa,  – in genere ma non sempre –  fra il 20 e il 40% e comunque difficilmente inferiore al 10%.

Se vuoi proporre il tuo progetto, puoi farlo attraverso questa pagina.

 

Club degli investitori di Torino

business angel - logo club-investitori-di-torinoNato nel 2008, conta oggi circa 100 membri. Realizza investimenti tra i 200 e 500 mila euro, in ogni genere di settore.

I criteri per la selezione dei progetti si basano sulla valutazione del team, del prodotto e del mercato di riferimento. Hanno un processo teoricamente veloce per la valutazione dei progetti, in quanto i membri si riuniscono mensilmente per gli elevator pitch.

Si può inviare il proprio progetto online qui. 

 

business angel - logo custodi di successoCustodi di Successo 

Sono orientati a investimenti in fase seed, in startup generaliste, non riferite a nicchie di mercato, con particolare attenzione al mondo della meccanica, ITC, Food, biotecnologie e sanità. Ha finanziato finora 26 progetti.

Per inviare progetti segui le istruzioni su questa pagina

 

business angel - angel partner group logoAngel partner group

Angel Partner Group (APG) è un’associazione di professionisti, manager, imprenditori e corporate che credono nell’imprenditorialità e nell’innovazione quali motori della crescita economica. LVenture Group è tra i soci fondatori dell’associazione.

 

angel network digital magicsAngel Network Digital Magics

Digital Magics è un incubatore di startup innovative e digitali e ha stabilito nel tempo relazioni con business angel, fondi di Venture Capital e Private Equity, e gruppi industriali italiani e internazionali, per realizzare in cordata gli investimenti nelle startup incubate.

siamosoci_logoSiamoSoci

La piattaforma italiana per il finanziamento delle startup (stile AngelList) ha creato un percorso per favorire la formazione di club di investitori business angel.

Ultima indicazione: consulta anche la lista business angel su AngelList e su CrunchBase, scremando dai fondi che fanno investimenti investimenti seed.

 

club-digitaleClub Digitale

Studiato da SiamoSoci, si propone di contribuire alla crescita del digitale in Italia, fornendo alle migliori Startup sul territorio i capitali necessari allo sviluppo del business.

Club Digitale acquisisce partecipazioni nel capitale di una selezione di Startup che stanno completando un processo di accelerazione d’impresa presso gli incubatori partner del progetto (Nana Bianca, H-Farm, LuissEnlabs, PoliHub, I3P).

 

waba-capital - logoWABA Capital

WABA, acronimo di We Are Business Angels, ha l’ambizione di stimolare e favorire lo sviluppo dell’imprenditoria italiana e nasce con l’intento di creare un network solido di investitori con fermo interesse verso l’innovazione e l’industria del made in Italy. Cinque le tipologie di innovazione disruptive ricercate (Realtà aumentata, 3D e Robotica, Nanotecnologia, Internet of Things e Big Data) e sei i settori di maggiore interesse (Consumer Goods, Healthcare & Wearable, Travel & Tourism, Food & Beverage, Fashion & Luxury, Media & Entertainment).

 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

28 settembre 2016

Categorie:

Must Read, Risorse


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy