white paper

Crescono le minacce digitali nel settore della vendita al dettaglio: ecco come difendersi

Scarica gratuitamente

Crescono le minacce digitali nel settore della vendita al dettaglio: ecco come difendersi

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Quali sono le minacce digitali che mettono maggiormente in pericolo le vendite al dettaglio? Come adottare un approccio di rilevamento dettagliato per affrontare questi rischi? Quali sono lo schema standard e le 5 categorie di attacchi principali con cui i criminali informatici colpiscono brand e consumatori? Come ottimizzare in sicurezza lo spazio digitale dei brand?

09 Settembre 2021

Per i rivenditori, le piattaforme digitali rappresentano un’opportunità reale di guadagno. Con le vendite online ai massimi storici, le aziende si affidano a siti web e marketplace per promuovere i prodotti e vendere le merci direttamente ai consumatori. I criminali informatici sono ben consapevoli delle opportunità offerte dalle piattaforme online e cercano di sfruttarne la quota di mercato e il potenziale di guadagno.

In questo scenario, i rivenditori devono essere dunque ben consapevoli di queste minacce per proteggere il loro fatturato e la reputazione del marchio, oltre che per salvaguardare i clienti, spesso vittime finali designate di questi attacchi.

Questo white paper, fornito da Ingecon, spiega come proteggere brand e consumatori partendo dai dati di un rapporto sulle minacce digitali nel settore della vendita al dettaglio. Proseguendo la lettura, scoprirete quali sono:

  • lo scenario digitale delle vendite al dettaglio e i suoi rischi
  • le minacce digitali che mettono in pericolo le vendite al dettaglio
  • lo schema standard seguito dai criminali informatici per sferrare attacchi digitali
  • le tattiche di attacco in 5 categorie principali
  • le strategie per ottimizzare in sicurezza lo spazio digitale dei brand
  • gli 8 suggerimenti da seguire per proteggere il marchio

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER

Approfondimenti