Big Data, la startup WaterView raccoglie 475 mila euro

WaterView, startup dei big data incubata dal Politecnico di Torino I3P, ha raccolto un investimento da parte del Club degli Investitori di Torino di 475 mila euro. La società mira a trasformare la raccolta dati in ambito meteorologico grazie a una nuova tecnica che misura l’intensità della precipitazione atmosferica, a partire dalle strisce luminose lasciate dalle gocce d’acqua in filmati e fotografie, che possono provenire da macchine fotografiche tradizionali, telecamere di rete, webcam o smartphone.

Attraverso dispositivi compatibili e propri algoritmi di elaborazione, WaterView raccoglie grandi quantità di dati pluviometrici di interesse per diversi settori: dagli operatori della protezione civile alla gestione e controllo della viabilità; dai fornitori di servizi meteo ai consorzi agricoli.

La tecnologia di WaterView è protetta da un brevetto che attualmente si trova in fase di estensione internazionale.

Leggi di più su EconomyUp

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

22 settembre 2016


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy