download bdsm
L’innovazione veneta a Smau Padova 2015

Oltre 40 startup, centri di ricerca, acceleratori di innovazione si incontreranno nei prossimi giorni a Padova ( l’1 e 2 aprile all’interno del Pad 11 di PadovaFiere) in occasione di Smau Padova. E accanto all'innovazione emergente, parteciperanno alla manifestazione alcune tra le più importanti imprese del settore delle tecnologie digitali, tra cui Cisco, Dell, Microsoft, Redder, SAP, Telecom Italia/TIM. L’obiettivo è favorire lo scambio e la contaminazione tra startup e imprese esistenti attraverso un processo di Open Innovation.

Per partecipare come visitatore è ancora possibile iscriversi alla tappa. 

Il programma presenta 4 convegni nei due giorni e ben 75 workshop di cui è possibile prendere visione su questa pagina.

Ecco le startup che saranno presenti: Lumi Industries, Orgraf (LogoPro) e MadeUp di H-Farm a Treviso, Mr Energy System, Quantitas e il Fablab di Venezia ospitate all’interno di VEGA Parco Scientifico Tecnologico di Venezia, Raffineria Creativa, Glob-Tek, IT Sensor ed Incoming to Italy di T2i, TX3, SecurCube, Foongo Creative, Ecojewels, 221e di Fondazione La Fornace, e, direttamente da Regione Veneto partecipano Mostaza, Parise Emanuele, Digital Rockers, 0203 (FRED Books & People around us), Motorfix, Drawlight, Inmaps e gli acceleratori Computer Science Park e Consiglio Nazionale delle Ricerche. Cinque le startup del TAG di Padova: Azzurro Digitale, Sabina Fata, Larin, Nicola Crivelari, Phone Italia; da Veneto Nanotech provengono MAS e Kristalia, dall’incubatore TIM #WCAP saranno presenti: Pedius e Innaas Provenienti invece dall’incubatore piemontese i3p le startup Adamo e Veicoli, 5 infine le startup presentate da StartupBusiness: Tre Informatica, Phase, DM Digital, EfestoLab e Interplay Software.

A Smau saranno presenti anche due giovani talenti vincitori della scorsa edizione del Programma BEST, (Business Exchange and Student Training) il programma che vede la collaborazione tra Invitalia, l’Ambasciata USA e la Fulbright Commission, gestito dal BEST Steering Committee e che offre ai giovani italiani che hanno un’idea imprenditoriale innovativa, la possibilità fare un’esperienza di sei mesi negli Stati Uniti per sviluppare la propria idea. Alessandro Zambon e Lucia Rampanti racconteranno la loro esperienza in Silicon Valley nell’ambito di un workshop a cura di Francesco Inguscio in programma giovedì 2 aprile.

Startup e imprese digital si presenteranno in 90 secondi nell’ambito di 5 speed pitching tematici rivolti, rispettivamente al settore manifatturiero, turismo e commercio, industria ICT e settore dei servizi. Le startup, inoltre parteciperanno al Premio Lamarck, il premio dedicato alle startup più innovative presenti, in programma giovedì 2 aprile, alle ore 11.00.

Nel corso delle due giornate, sarà possibile incontrare i mentor di TIM #Wcap Accelerator - in tour con Barcamper, programma che cerca sul territorio idee innovative – per avere informazioni sulla Call for Ideas 2015. Le startup selezionate da TIM #Wcap Accelerator tramite la Call for Ideas riceveranno un grant da 25.000€ e l’accesso a un programma di accelerazione.

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

30 marzo 2015

Categorie:

Eventi


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Guida alle migliori startup city e sta..

Per fare start up all'estero la Silico..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply