download bdsm
Lo Space Hackaton atterra a Torino

Ci sono tutte le premesse per un hackaton di successo, la challenge è su qualcosa che ha un fascino incontrastato per il mondo nerd, le startup e tutti gli appassionati di hardware&software: le tecnologie dello spazio.

E, infatti, si chiama proprio Space Hackaton quello che si svolgerà a Torino negli spazi di I3P, organizzato da Treatabit, il prossimo fine settimana (12-14 giugno). Per i partecipanti si tratterà in particolare di "hackerare" la tecnologia dell'azienda californiana Tyvak (sponsor dell'evento), specializzata in nano-satelliti, quindi in hardware e software  pensati e testati per lo spazio e per i quali si cercano nuove applicazioni  o estensioni "terrestri". Fondamentalmente si lavorerà su schede elettroniche Tyvak (ogni gruppo avrà a disposizione una scheda con ambiente di sviluppo Linux Embedded basato su architettura ATMEL AT91 Smart ARM-based Microcontrollers) che fino ad ora sono state utilizzate nell'ambito spaziale all'interno di nano-satelliti.

Lo sforzo richiesto ai partecipanti è quindi tecnico-creativo: come utilizzare schede sviluppate per resistere alle condizioni ambientali dello spazio su veicoli alternativi come i droni e i sottomarini; come estendere tecnologie integrate nei nano-satelliti con sistemi wifi e di visione; oppure trovare soluzioni d’uso intelligente di sensori (dal giroscopio al magnetometro); o ancora trovare applicazioni per il monitoraggio e la comunicazione in situazioni ambientali complesse.

A dare supporto ai partecipanti ci saranno i mentor di Tyvak, in parte presenti a Torino, in parte in collegamento dalla California. A Torino sarà presente anche il Presidente della società Marco Villa, poichè Tyvak sta aprendo proprio a Torino la sua prima sede internazionale, di cui racconterà motivazioni e prospettive nel suo intervento "Dagli Stati Uniti a Torino", previsto venerdì in apertura hackaton.

banner space hackaton torino

I team vincitori saranno premiati con droni messi sempre a disposizione dalla società.

Un premio speciale, messo a disposizione da Iren (multiutility italiana), consistente in attrezzatura informatica e multimediale, andrà invece al gruppo di studenti che svilupperanno il miglior progetto proprio nell'ambito nel monitoraggio ambientale.

Spaziali saranno anche le cene, offerte da Argotec, il fornitore ufficiale del cibo per Samatha Cristoforetti.

Le vendite dei biglietti termineranno mercoledì 10.

 

 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

08 giugno 2015

Categorie:

Eventi


Articoli correlati
Video Consigliati
Funding News

Big Data, la startup WaterView raccogl..

WaterView, startup dei big data incuba..

Startup ecommerce, 3 milioni per Lanie..

Lanieri è la startup ecommerce che ha ..

CoContest va in US e raccoglie 1,9 mil..

CoContest ha appena chiuso un round da..
Più letti

Shark Prank..

Dopo avere visto la prima puntata di S..

Cassa Depositi e Prestiti fa il Ventur..

Ci siamo. Il nuovo fondo di venture ca..

Ecco Endeavor, la noprofit che aiuta l..

Endeavor  non è un venture capital, al..
Più condivisi

Perchè in Italia non si investe in sta..

E' la domanda che serpeggia sempre, pi..

Chatbot, cosa sono e perchè sono impor..

L'organizzatore del primo evento itali..

Guida alle migliori startup city e sta..

Per fare start up all'estero la Silico..
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply