Startup Weekend, i trucchi per avere successo

Primo Startup Weekend italiano e milanese dell'anno, primo Startup Weekend a Talent Garden Milano, per gli amici TAG.

Dall'1 al 3 febbraio appuntamento in via Merano 18, dove almeno 150 persone (business e web developer, grafici, designer, comunicatori, startuper) si ritroveranno pronte a far arrostire il cervello nello sforzo di mettere insieme una startup.

Gli organizzatori dell'evento (Talent Garden, Startupbusiness, Frontiers of Interaction) ha messo insieme un pò di suggerimenti per coloro che stanno per partecipare e aspirano a vincere la competizione, o quanto meno a raggiungere un elevato tasso di soddisfazione personale.

IDEA SEMPLICE, CHIARA, REALIZZABILE IN TRE GIORNI

Non si va allo Startup Weekend per realizzare l'invenzione del secolo. Ma se avete un'idea che vi frulla in testa, che risponde a un bisogno e sulla quale credete di avere sufficiente “insight” da distinguervi dagli altri, allo Startup Weekend potete mettere voi stessi e la vostra idea alla prova. Non siate cervellotici, liberatevi da rigidi schemi mentali (compresi quelli da startuper), think different, e lasciate affiorare qualche pensiero “di pancia”. 

 

PUNTARE AL PITCH DEL VENERDI'

Se davvero ci tenete a realizzare la VOSTRA idea, arrivate al mini pitch del venerdì preparati, fate i compiti a casa! Avrete solo un minuto per dire cosa volete fare, che senso ha, di che team avete bisogno. Siate convincenti: la vostra idea deve essere selezionata e dovete cercare di attirare nel vostro team “i migliori”.

 

PRAGMATISMO

Fondamentalmente avere successo allo Startup Weekend significa essere pronti per il pitch della domenica davanti ai giudici con una presentazione da urlo di un'idea che abbia senso: una demo funzionante è davvero molto apprezzata, un video divertente o emozionante focalizzato sulla parte core del progetto, un pitch deck ben organizzato, semplice, con una grafica gradevole, moderna ma non stereotipata. Lasciate perdere slide piene di numeri e analisi e statistiche: è sufficiente mostrare che conoscete il mercato in cui andate a infilarvi e che siete consapevoli, o immaginate, delle strategie di acquisizione clienti per conquistare la vostra fetta. Non perdetevi nei mille rivoli cui ogni idea brillante può dare origine, non c'è tempo a sufficienza per sviluppare e mostrare tutto, concentratevi sul concept iniziale: a volte congelarlo subito in uno slogan, un payoff o one-liner può aiutare a mantenere la direzione.

 

CREDERE NEL TEAM

Startup Weekend non è roba da navigatori solitari e da accentratori, ma è per gente che sa lavorare in squadra, che sa ascoltare, che è curiosa, che è “open”, disposta a condividere e includere.

Detto questo, è anche necessario organizzare il team da subito in modo efficacie, dividersi i compiti, senza centrare tutto sul founder. Se da un lato il founder deve evitare di fare la rockstar della situazione, gli altri componenti non devono addossargli la responsabilità delle decisioni e del carico lavorativo. 

In questo modo, anche a uno Startup Weekend si finisce per fare gli impiegati. Ma non è questo lo scopo, giusto? 

 

SMILE

Affrontate lo Startup Weekend con leggerezza.

Non sentitevi da meno se vi siete iscritti e arrivate lì senza nessuna idea personale da realizzare, potrete comunque dare un gradioso contributo.

Non arrivate lì con l'atteggiamento tipo “o la mia idea passa, oppure me ne vado”.

Non arrivate lì con l'ansia del pitch davanti agli investitori alla domenica perchè non vi state giocando la partita della vita. Nessun investitore arriverà lì con l'assegno nel portafoglio, ma se gli sarete simpatici e trova interessante la vostra idea vi chiederà sicuramente di andarlo a trovare.

Nei tre giorni dell'evento, una delle cose più belle che accadono è l'incontro tra persone affini, date il giusto valore a questo, siate aperti e ricettivi, vi divertirete e ne trarrà vantaggio anche la vostra performance. 

 

DIVERTITEVI!

 

Per un flashback sul primo Startup Weekend svoltosi a Milano nel 2010 presso The Hub,

ecco un video.

 

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

24 gennaio 2013

Categorie:

Must Read, Notizie


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy