Super Summit pronto alla sfida globale

Con un nuovo evento gratuito di cinque giorni,  il Presentation SuperSummit, 12-16 maggio, la piattaforma mooc Super Summit, nuova iniziativa web dell'imprenditore italiano e evangelist del digitale Marco Montemagno, promuove il suo lancio internazionale, che fa seguito a un periodo di beta testing avvenuto nel mercato italiano. 

Marco Montemagno, sottolinea la scelta del test in un Paese come l'Italia non sempre facile per l'industria dell'innovazione.

“Abbiamo scelto di testare la piattaforma in Italia, sebbene sia apparentemente un mercato difficile per l’avvio di un progetto innovativo, perché non esisteva niente di simile nel nostro Paese ed eravamo certi che avremmo raccolto in poco tempo un folto bacino di early adopters curiosi e pronti a testare la piattaforma, sia come utenti che come ospiti, aiutandoci a migliorarla sempre di più. Oggi, a circa 6 mesi dall’avvio della fase beta, siamo pronti ad offrire un modello di apprendimento unico, basato su interviste/webinar live interattivi e gratuiti tenuti da esperti; un progetto che può competere a livello internazionale, dove esiste già un mercato vasto, vivace e consapevole dei vantaggi offerti dalla formazione online”.

I risultati sono stati molto incoraggianti: Super Summit può già contare su una community di oltre 50 mila iscritti e un bacino di contenuti video di oltre 300 ore, disponibili nell'archivio, tra cui video interviste a guru dello startup system quali Guy Kawasaky, Seth Godin, Brad Fed.

Nei piani prossimi della società il fine tuning nella monetizzazione della piattaforma, anche attraverso l'offerta dedicata alle aziende e l'apertura all'advertising. Probabilmente nell'ottica di modellare il proprio business sull'offerta della tecnologia piuttosto che sull'offerta dei contenuti.

Il mercato dell'e-learning, che dovrebbe raggiungere 107 miliardi dollari entro il 2015, secondo quanto ha riferito un'indagine di Global Industry Analysts (GIA), è in forte crescita e già piuttosto affollato, le piattaforme sono tantissime, abbastanza diversificate, alcune di matrice accademica altre collaborative, tra le più note ci sono Khan Academy, Coursera, EdX, Futurelearn, Canvas, Iversity, in Italia è molto nota Oilproject. 

Ma, secondo quanto affermato dalla società, la forza di Super Summit è suo format, in cui la staticità dei  webinar, la mancanza di interattività, l'isolamento che ne derivano, vengono sostituiti dalla formula live e interattiva, certamente più calda e coinvolgente.

E così, con Presentation Super Summit, grande meeting virtuale con guru di livello mondiale in materia di presentazioni e public speaking, si offre un esempio di ciò che la piattaforma è in grado di fare “in più” o “in meglio” rispetto ad altre piattaforme di e-learning. L'elenco dei relatori dei prossimi giorni comprende è molto attraente : Peter Arvai , CEO e co-fondatore di Prezi, una delle più grandi piattaforme di presentazione con oltre 40 milioni di utenti, Amit Ranjan , co-fondatore di SlideShare, la piattaforma no.1 per caricare e condividere pubblicamente o privatamente, presentazioni PowerPoint , documenti Word e portfolio Adobe PDF ; Jeremy Donovan, Group Vice President Marketing di Gartner Inc. e autore del bestseller no.1 su Amazon “How to Deliver a TED Talk”, Bill Hoogterp, fondatore di Own The Room che vanta clienti come Sheryl Sandberg , Reid Hoffman e molti altri.

Oggi si sono svolte le prime 4 sessioni, qui il programma anche dei prossimi giorni che potrà interessare non solo i comunicatori professionali, ma un pubblico trasversale di manager, imprenditori e startupper, docenti, public speaker, dirigenti, studenti, perchè oggigiorno, la capacità di presentare e comunicare bene le proprie idee, è una competenza che può portare grandi vantaggi a tutti, sul piano professionale e sociale. 

“Chi parla in pubblico ha bisogno di nuove strategie per catturare le “menti erranti” del pubblico. Le nostre audience sature di informazioni ci chiedono un tipo di coinvolgimento significativo , visivamente dinamico e più umano. SuperSummit ci offre una piattaforma per discutere delle migliori pratiche per presentatori a livello globale” , ha detto Frank J. Pietrucha , autore di ‘Supercommunicator: Explaining The Complicated So Anyone Can Understand’ e relatore giovedì 15 maggio. 

“La nostra visione per SuperSummit fin dall'inizio è stata la creazione di un luogo dove chiunque potesse aggiornare istantaneamente le proprie competenze gratuitamente, imparando da esperti di livello mondiale. Crediamo che l'istruzione sia un diritto umano e non debba essere appannaggio di una cerchia ristretta privilegiata” conclude Montemagno.

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

12 maggio 2014

Categorie:

Must Read, Notizie

Tag:

education


Articoli correlati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy