FPA 2018, ecco il programma dell’evento su PA e innovazione
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK
Gianni Dominici, ecco cosa faremo a FPA 2018

Gianni Dominici, direttore generale di FPA, presenta in questo video un’anteprima del programma, con la mappa mentale che sta alla base dei lavori di questa edizione, che si svolgerà come sempre a Roma, dal 22 al 24 maggio  al Convention Centre La Nuvola.

FORUM PA è il punto di riferimento in materia di innovazione e modernizzazione della pubblica amministrazione italiana, Si svolge da un paio di decenni e nel 2017 la Manifestazione ha registrato + 22%, rispetto al 2016, di partecipanti, 260 convegni, confronti e appuntamenti di lavoro, dal grande convegno di apertura al seminario ristretto a pochi esperti; 997 relatori, 20 sindaci, 36 assessori all’innovazione; 5 ministri; 2 presidenti di Regione; 87 vertici apicali di amministrazioni. FPA è società del Gruppo Digital360.

L’edizione 2018 è particolarmente importante, visto che arriva dopo una tornata elettorale che non ha portato a una soluzione politica chiara e che quindi aumenta il rischio di tabula rasa in quanto è stata fatto finora di buono per l’Agenda Digitale del Paese.

Lo scorso anno la Manifestazione ha avviato un ambizioso percorso di riflessione introducendo, come filo conduttore, gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile introdotti dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite con l’impegno di raggiungerli entro il 2030. Obiettivi, fatti propri dalla gran parte dei Paesi a livello mondiale e finalizzati a risolvere problemi come il lavoro che non c’è, la sicurezza percepita come precaria, la tutela della salute, la qualità dell’ambiente, la crescita delle disuguaglianze.

A questo ritardo di carattere strutturale si aggiunge una preoccupazione: il Paese, ancora in impasse dopo le elezioni di marzo, rischia di fermarsi e far ripartire da zero i processi di modernizzazione lentamente avviati.

FORUM PA 2018 vuole essere un’importante occasione per la realizzazione di un processo di advocacy partecipativo finalizzato a sostenere la centralità dei processi di innovazione in atto. L’obiettivo è scongiurare un completo reset delle cose fatte e di sensibilizzare chi sarà deputato a gestire la modernizzazione della PA a non essere tentato da nuove rivoluzioni ma a condividere un percorso capace di valorizzare le cose già fatte ed individuare il metodo migliore per aggiungerne di nuove. L’intera Manifestazione è progettata come momento di confronto, elaborazione e proposizione che porterà alla redazione di un Libro Bianco da consegnare al nuovo Governo.

Maggiori informazioni sull’evento sul sito ufficiale.

 

 

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

13 aprile 2018

Categorie:

Eventi, Video


Articoli correlati
reply