Nuovo round per Tensive, si porta a 1,9 ml il capitale raccolto

Nuovo round da 500 mila euro per Tensive, startup biotech che sta sviluppando un’innovativa protesi per la ricostruzione del seno naturale e permanente. Gli investitori sono UniCredit, che ha erogato alla startup il suo quinto finanziamento in equity pari a 250.000 euro in compartecipazione con Invitalia Ventures SGR, che ha investito un importo pari a quello dell’istituto di credito.

Tensive,  spin-off di Fondazione Filarete, sta sviluppando Regenera una protesi basata su un biomateriale sintetico e biodegradabile, dotato di porosità interne e microcanali che replicano l’architettura dei vasi sanguigni. Una tecnologia che ha l’obiettivo di innescare il processo rigenerativo del tessuto adiposo, mentre il biomateriale sintetico delle protesi si degrada progressivamente. Il prodotto, non ancora testato sull’uomo, è in fase di studio preclinico.

A febbraio 2016 la startup aveva ricevuto il primo finanziamento di 1,4 milioni di euro, grazie a un aumento di capitale sottoscritto da un Club di investitori privati identificati da Banca Esperia.

Si porta quindi a  1.900.000 euro la raccolta complessiva ottenuta finora da Tensive. i periodici.

“Siamo particolarmente felici del nuovo traguardo raggiunto dalla nostra impresa. Questo importante round di finanziamenti ci consente di accelerare lo sviluppo del nostro prodotto innovativo.” ha sottolineato Alberto Cantaluppi, Presidente di Tensive . “Un riconoscimento che conferma non solo l’alto contenuto tecnologico e di ricerca, ma anche di innovazione sociale. Infatti, “in campo oncologico, la perdita del seno può avere un impatto psicologico molto negativo sulla paziente. Per questa ragione – afferma Gianfranco Bellezza, Ceo di Tensive – l’obiettivo di Tensive è quello restituire un seno naturale alle donne che si sono sottoposte a mastectomia o quadrantectomia e fornire una soluzione efficace e permanente per migliorare la loro qualità della vita.” . Il team di Tensive è formato da medici, manager di lungo corso, ricercatori chimici e biomedici, nonché da figure esperte di finanza e management regolatorio. Supportato da un Advisory board di eccellenza, ha ricevuto importanti riconoscimenti quali il Premio Gaetano Marzotto, Intel Global Challenge, 360 Capital Partners e UniCredit Start Lab.

Share:

direttore
Ricevi la nostra newsletter

Pubblicato il:

24 maggio 2016


Articoli correlati
Video Consigliati
About
Startupbusiness è, dal 2008, il punto di riferimento dell’ecosistema italiano dell’innovazione che si fa impresa, offrendo informazione, contenuti, servizi, connettendo la community italiana delle startup e il mondo degli investitori e dell’industria.
Get In touch
Ricevi la Startupbusiness Review
reply
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo.

Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi la nostra cookie policy